She-Ra and the Princesses of Power, Cinematographe.it

In una mossa verso un’autentica rappresentazione e inclusione, lo scrittore e produttore non-binario Jacob Tobia si unisce al cast vocale di She-Ra and The Princesses of Power

Jacob Tobia comparirà nel ruolo del personaggio non-binario Double Trouble per la quarta stagione della serie animata Netflix She-Ra and the Princesses of Power che debutterà il 5 novembre.
Double Trouble è il mercenario mutaforma dal Crimson Waste, che unisce le forze con Catra e Horde. Sono in grado di trasformarsi magicamente in qualsiasi persona che vedono e hanno un’animo da istrione, trascorrendo ore nello “studio del personaggio” cercando di imitare perfettamente il loro obiettivo.
Sono sempre alla ricerca di feedback sulla loro “performance”, ma non fate mai loro una critica negativa.

La fantasia è sempre stata così vitale per me perché come persona non binaria, è un modo per sfuggire ai confini del mondo in cui viviamo“, ha detto Jacob Tobia del nuovo ruolo in She-Ra and the Princesses of Power. “È il modo di costruire altre realtà e immaginare il mondo come potrebbe essere, non come è“.

Stagione 3: il trailer dei nuovi episodi

Hanno poi aggiunto: “Avere una rappresentazione non binaria negli spettacoli animati per i giovani è così vitale perché i giovani di oggi stanno già capendo che il genere è diverso e un ampio spettro fin dalla tenera età. È giunto il momento che gli spettacoli che stiamo facendo per i giovani riflettano il mondo mentre lo comprendono.

Tobia si unisce a un cast vocale che vede protagonisti i talenti di Aimee Carrero nei panni della She-Ra titolare e Karen Fukuhara, AJ Michalka, Marcus Scribner, Lauren Ash, Reshma Shetty, Lorraine Toussaint, Keston John, Christine Woods, Genesis Rodriguez, Jordan Fisher, Vella Lovell, Merit Leighton, Krystal Joy Brown, Sandra Oh e altre guest star tra cui Geena Davis.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto