She-Hulk: anche il figlio di Hulk farà parte della serie?

Un rumor non confermato suggerisce il suo arrivo nel MCU...

Da leggere

Scompartimento n.6: trailer e data d’uscita del film del road movie di Juho Kuosmanen

Scompartimento n.6 ha vinto il Gran Premio della Giuria al Festival del Cannes 2021 La Bim Distribuzione ha rilasciato il...

Come vestirsi ad Halloween 2021? I migliori costumi ispirati a cinema e serie TV

Se vi piace festeggiare Halloween, ma siete in crisi perché ancora non avete scelto il vestito giusto per una...

Asylum Fantastic Fest: l’edizione 2021 dal 28 ottobre al 1° novembre a Valmontone

L’Asylum Fantastic Fest è un festival che mira ad unire cinema, arti visive, musica, arti performative e letteratura, ma anche...

Block title

Secondo alcune indiscrezioni She-Hulk potrebbe introdurre nell’universo cinematografico Marvel anche il figlio della sua controparte maschile

Secondo quanto riportato dalla rivista Direct, anche il figlio di Hulk Skaar avrà un ruolo in She-Hulk, la serie dedicata all’eroina Marvel destinata ad approdare su Disney + e al momento in piena fase di riprese. Secondo il canone dei fumetti, il gigante verde ha avuto un bambino durante la celebre saga Planet Hulk e, in particolare, durante il suo periodo di permanenza sul pianeta Sakaar. La storia che di questi albi è stata in parte inglobata all’interno della sceneggiatura di Thor: Ragnarok.

She-Hulk: la protagonista sarà interpretata da Tatiana Maslany
She-Hulk: la protagonista sarà interpretata da Tatiana Maslany

La voce, almeno per il momento, non è stata confermata da nessuna fonte ufficiale e, pertanto, non è da considerarsi attendibile. C’è invece la certezza riguardo al coinvolgimento di Mark Raffalo, che per in occasione della serie tornerà a vestire i (pochi) panni del supereroe verde. Inoltre, è stato confermato anche il coinvolgimento di Tim Roth, che interpreterà per la seconda volta il villain Abominio. La sua prima prova nel ruolo risale a L’incredibile Hulk del 2008, in cui il protagonista era interpretato da Edward Norton.

Ulteriori informazioni riguardanti She-Hulk sono state rilasciate da Kevin Fringe durante un intervista con IGN:

Si tratterà di circa sei ore di contenuti. Queste serie qualche volta si estendendono per 6 episodi, qualche altra volta per 9 episodi, come nel caso di WandaVision. Altre volte possono raggiungere i 10 episodi. Di base, hai degli episodi della durata di mezz’ora, questo è come She-Hulk… sarà.

La scelta di organizzare la serie in puntate piuttosto brevi fa pensare che la serie possa puntare a un tono più vicino alla commedia e, a riconferma di questo, ci sono poi il coinvolgimento della sceneggiatrice Jessica Gao, che ha lavorato per la sit-com Silicon Valley e per Rick and Morty, e della regista Kat Coiro, nota per la sua collaborazione con il serial comico Brooklyn Nine-Nine.

Leggi anche – She-Hulk: Jameela Jamil entra nel cast nei panni di una famosa villain!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Scompartimento n.6: trailer e data d’uscita del film del road movie di Juho Kuosmanen

Scompartimento n.6 ha vinto il Gran Premio della Giuria al Festival del Cannes 2021 La Bim Distribuzione ha rilasciato il...

Articoli correlati