She-Hulk: Benedict Wong è pronto ad uno spin-off sul suo personaggio

Il personaggio di Wong è apparso così tanto spesso recentemente che a quanto pare si merita un prodotto televisivo individuale!

She-Hulk è la nuova serie televisiva del Marvel Cinematic Universe a cavallo tra il legal drama e la commedia che lancia, per la prima volta sul piccolo schermo, il personaggio di Jennifer Walters (che ha il volto di Tatiana Maslany) legale cugina di Bruce Banner (interpretato da Mark Ruffalo) che per un incidente, si trasforma anche lei in forma mostruosa. Ebbene, per come è stata strutturata la realizzazione, ogni puntata non solo è piena di riferimenti diretti e indiretti all’MCU, ma vede l’introduzione di tanti personaggi già conosciuti del mondo de La Casa delle Idee. Lo abbiamo visto, ad esempio, con l’episodio 3 dove è apparso Abominio/Emil Blonsky, incarnato da Tim Roth, che è apparso per la prima volta ne L’incredibile Hulk (2008) di Louis Leterrier (Transporter: Extreme, Scontro tra titani).

She-Hulk - Cinematographe

She-Hulk è arrivata su Disney+ il 18 agosto 2022

Detto questo, sempre nella puntata 3 e anche nella quattro, fa capolino, all’interno di She-Hulk, anche lo Stregone Supremo Wong che ovviamente è interpretato da Benedict Wong. Un personaggio, che a quanto pare, ultimamente è davvero molto popolare: oltre a questo recente cameo, infatti, il potente incantatore è stato coinvolto come comprimario in Doctor Strange nel Multiverso della Follia (2022), ma ha avuto un breve ruolo anche all’interno di Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli (2021) e una parte leggermente più corposa in Spider-Man: No Way Home (2021). Proprio a proposito di tutte queste comparse, in una recente intervista con The Hollywood Reporter proprio il divo ha spiegato che sarebbe pronto ad essere il protagonista di una serie spin-off se gli fosse proposta da Kevin Feige.

Sai, molte persone l’hanno detto. Sì, potrei sicuramente pensare ad alcune idee. Ma ehi, non spetta a me spingerlo. Se mai vedi qualcuno, invia la domanda laggiù. Voglio dire, ascolta, adoro interpretare questo ruolo, e penso che sia così molto più ambito in cui potremmo entrare con una serie, sì. I fan della Marvel si sono un po’ affezionati a me, e gli sono grato per questo. Prendo molto sul serio il mio lavoro in termini di recitazione, ma mi piace anche ballare in questo universo.

Leggi anche She-Hulk, il trailer dei prossimi episodi svela il ritorno di [SPOILER]

Articoli correlati