Sex Education diventa un manga

Da Netflix alle tavole di un manga: la serie britannica Sex Education conquista (anche) i lettori giapponesi!

A una delle serie più amate della piattaforma streaming sta accadendo l’esatto opposto di quello che, normalmente, accade: dall’adattamento televisivo a quello cartaceo. È stato infatti annunciato che Sex Education avrà un adattamento manga.

Il manga verrà pubblicato in Giappone a partire dal 15 luglio sul sito web Comic Bridge di Kadokawa. Le tavole saranno ad opera di John Tarachine (già autore di Umi ga Hashiru End Roll). Su Twitter spunta la prima cover del manga, la quale raffigura i tre protagonisti della serie Netflix Otis, Maeve ed Eric.

Sex Education torna con una stagione 4 (ma perde alcune star)

Sex Education; cinematographe.it

La serie britannica originale Netflix è stata rinnovata per una stagione 4. La terza stagione è arrivata sul servizio streaming a settembre 2021. Le riprese dei nuovi episodi non sono ancora iniziati, ma in questi ultimi giorni sono giunte pessime notizie per i fan di Sex Education. È stato infatti rivelato che, sia Patricia Allison che Tanya Reynolds, non ci saranno nella stagione 4. Allison nelle prime 3 stagioni della serie ha interpretato Ola, mentre Reynolds è il volto di Lily Iglehart.

Sex Education vede nel cast Asa Butterfield, Gillian Anderson, Emma Mackey, Ncuti Gatwa, Connor Swindells, Aimee-Lou Wood, Kedar Williams-Stirling, Chaneil Kular, Simone Ashley, Mimi Keene, Tanya Reynolds, Mikael Persbrandt, Patricia Allison, Sami Outalbali, Anne-Marie Duff, George Robinson, Chinenye Ezeudu, Alistair Petrie, Samantha Spiro, Rakhee Thakrar e Jim Howick. Tra i nuovi membri del cast troviamo Jason Isaacs, l’artista Dua Saleh al debutto attoriale e Indra Ové.

La serie è scritta e creata da Laurie Nunn e prodotta da Eleven. Il team di sceneggiatori comprende Sophie Goodhart, Selina Lim, Mawaan Rizwan, Temi Wilkey e Alice Seabright, con il contributo di Jodie Mitchell. Laurie Nunn, Ben Taylor e Jamie Campbell sono i produttori esecutivi.

Tags: Netflix

Articoli correlati