Seven Seconds Cinematographe

Netflix ha deciso di non proseguire con una seconda stagione del crime drama Seven Seconds, creato e prodotto da Veena Sud di The Killing.

Con l’annullamento, Seven Seconds dovrebbe essere presentata nella categoria serie limitata per la candidatura all’ Emmy. “Ci è piaciuto lavorare con Veena Sud, Regina King e il cast e la troupe di Seven Seconds, ha dichiarato Cindy Holland, VP, Original Content, Netflix. “Insieme hanno creato un dramma avvincente, attuale e pertinente. La prima stagione è una storia completa e indipendente che siamo orgogliosi di presentare su Netflix negli anni a venire. “

Scritta da Sud e interpretata da Regina King, Seven Seconds racconta la tensione tra cittadini afro-americani e polizia caucasica a Jersey City, dove un adolescente afroamericano viene gravemente ferito da un poliziotto. Al fianco di King c’erano anche Clare-Hope Ashitey, Russell Hornsby, Beau Knapp, Michael Mosley, David Lyons, Raul Castillo, Zackary Momoh, Nadia Alexander, Coley Speaks, Patrick Murney e Michelle Veintimilla.

Nessuna motivazione per la cancellazione è stata data, ma Netflix di solito paragona i dati di ascolto rispetto al costo di realizzazione di uno spettacolo. Seven Seconds, prodotto da Fox 21 TV Studios, è stato un costoso dramma high-end che è stato complessivamente ben accolto dalla critica, con una valutazione del 77% su Rotten Tomatoes.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE