Daredevil, Jessica Jones e le altre serie Marvel – Netflix arrivano su Disney+: ecco quando!

Disney ha aquisito i diritti delle serie Marvel disponibili su Netflix.

Da quando Netflix ha annunciato la cancellazione dal proprio catalogo streaming di tutte le serie Marvel, moltissimi fan hanno cominciato ad interrogarsi sulla possibilità di poter guardare ancora gli show. Oggi è finalmente arrivata la conferma ufficiale: dal 16 marzo i vari progetti dedicati ai supereroi saranno disponibili su Disney+. Grazie all’aumento delle potenzialità del parental control, la casa di produzione ha deciso di aggiungere contenuti adatti anche ad un pubblico più “adulto”. Al momento il rilascio riguarda solo gli Stati Uniti, ma è probabile che ben presto si estenderà a tutti i Paesi in cui il servizio è disponibile – in America non è stata inserita la sezione Star, che invece potrebbe diventare la “casa” naturale di questi prodotti nel resto del mondo.

Create esclusivamente per Netflix, le serie sono state acquistate dalla Disney, nel tentativo di uniformare ed estendere la propria offerta Marvel. I prodotti sono presenti sul catalogo della piattaforma sin dal 2015, da quando Daredevil e Jessica Jones hanno debuttato in streaming con un grandissimo successo di pubblico. Tuttavia Netflix non era più coinvolto nella realizzazione delle serie già dal 2018, anno d’uscita della terza stagione di Jessica Jones. Negli anni sono poi state trasposte sul piccolo schermo anche le avventure di Luke Cage, Iron Fist e The Punisher, riuniti poi nella serie crossover The Defenders. Insieme a questi show, dal 16 marzo debutterà su Disney+ anche Agent of Shield, di proprietà ABC. Agents of SHIELD - Cinematographe.itA spiegare le motivazioni di tale acquisizione è stato Michael Paull, presidente di Disney Streaming: “Disney+ è stata la casa di alcuni dei marchi più amati del settore e l’aggiunta di questi spettacoli dal vivo riunisce il marchio Marvel tutto in un unico posto. Mentre continuiamo a creare maggiore valore per i consumatori che cercano film e serie di alta qualità, siamo allo stesso tempo reattivi a tali cambiamenti sulla piattaforma. Abbiamo riscontrato un grande successo con questo su Disney+ nei nostri mercati globali e continueremo a farlo anche qui negli Stati Uniti offrendo ai nostri consumatori non solo ottimi contenuti, ma anche una serie di funzionalità che aiutano a garantire un’esperienza di visione più adatta a loro e la loro famiglia.”

Leggi anche Daredevil: Charlie Cox rompe il silenzio sul suo ritorno!

Articoli correlati