Scandal: la sesta stagione della serie di Shonda Rimes sarà l’ultima?

Il presidente della ABC Entertainment, Channing Dungey, ha parlato del futuro delle serie di Shonda Rhimes: e in particolare di Scandal. Di recente è stato detto che Grey’s Anatomy 13, Scandal 6, How to Get Away e Murder 3 che andranno in onda con una settimana di ritardo su ABC negli Stati Uniti, quindi non più il 19 ma il 26 gennaio 2017, per lasciare spazio ad uno speciale dedicato alla famiglia Trump.

La sesta stagione di Scandal sarà composta da 16 episodi. In vista della quarta stagione, Rhimes aveva detto a The Hollywood Reporter che Scandal non era una serie da 10 o 8 stagioni e aveva dunque deciso la fine della serie. Con l’entarta di Scandal nella sesta stagione la Rimes ha quindi deciso che l’episodio culminante sarà il 100°.

“Abbiamo parlato”, ha detto il presidente ABC Entertainment Channing Dungey riguardo alle decisioni di Shonda Rimes su Scandal 6, “della sesta stagione di Scandal e Shonda sa davvero dove vuole far finire la storia. Ho sempre detto che farò la sua volontà”.

Per quanto riguarda il futuro di Ellen Pompeo in Grey’s Anatomy Channing Dungey ha riportato quanto segue:

“Ellen è davvero felice con la serie e al momento sono tutti emotivamente coinvolti” – ha detto Dungey. “Qualcuno ha detto che la serie arriverà a 15 stagioni. Vedremo!”

Alla domanda specifica se Dungey ha avuto conversazioni con Rhimes sullo spinoff Grey’s Anatomy incentrato su Kevin McKidd, Dungey non ha nascosto il suo interesse per il progetto che Rhimes ha, in passato, considerato.

Articoli correlati