profumo serie tv Cinematographe.it

Realizzata per la rete televisiva tedesca ZDFneo e approdata su Netflix nel mese di dicembre 2018, la serie tv Profumo è liberamente ispirata al romanzo di Patrick Süskind del 1985, da cui prende spunto per le tematiche inerenti il potere olfattivo, mutandone però l’ambientazione.

Composta da 6 episodi, la serie tv Netflix prodotta da Constantin Film e da ZDF, è diretta da Philipp Kadelbach su una sceneggiatura di Eva Kranenburg ed è stata intenzionalmente svincolata dall’opera principale, che come sappiamo ha dei confini ben definiti, al pari del film del 2006.

Leggi anche Profumo: la spiegazione della serie tv Netflix

Ci sarà una stagione 2 di Profumo e se si quando uscirà?

Profumo Netflix Cinematographe.it

Non sappiamo se gli eventi della prima stagione avranno un prosieguo. Di certo l’idea di svincolare l’opera seriale da quella scritta consentirebbe ai creatori non solo di continuare sulla scia degli eventi già noti, ma anche di elaborare una serie tv antologica, che presenti dunque un nuovo cast e nuove ambientazioni di stagione in stagione, facendo perno sempre sulla tematica centrale che è quella della creazione del profumo (o giù di lì!).
Si tratta però solo di supposizioni, in quanto non sappiamo ancora se Profumo sarà rinnovata per una seconda stagione né tantomeno quale sarà la data d’uscita. Magari potrebbe coincidere con lo stesso periodo della prima stagione e arrivare sulla piattaforma streaming nel dicembre del 2019.

Tutto dipende certamente da come reagiscono gli spettatori. Pare che che sulle reti televisive tedesche Profumo non abbia avuto ottimi riscontri, ma il fatto che Constantin Film e ZDF abbiano deciso di cedere i diritti a Netflix significa che credono nel progetto e che quindi, se i dati della piattaforma sono positivi, potrebbero esserci nuovi episodi.

Profumo 2: chi potrebbe tornare nel cast?

Stando a quanto accaduto nella prima stagione, quasi tutti i personaggi che abbiamo conosciuto potrebbero tornare, a partire dall’agente Nadja Simon (interpretata da Friederike Becht) e dal suo amante, il Procuratore Grünberg (Wotan Wilke Möhring), oltre che l’agente Matthias Köhler (Juergen Maurer). A loro si uniscono di certo il profumiere Moritz de Vries (August Diehl), Elena e Roman Seliger (Natalia Belitsky e Ken Duken), Sdentato/ Daniel Sluiter (Christian Friedel), Thomas Butsche (Trystan Putter), Jens Brettschneider (Marc Hosemann), Elisabeth Grünberg (Anja Schneider).

Cosa accadrà nella trama di Profumo – Stagione 2?

Non conosciamo ovviamente i dettagli, possiamo solo fare delle supposizioni. La prima, per esempio, è la morte di Nadja Simon, che nella scena finale viene strangolata dal suo collega e amante. Potrebbe salvarsi, ma potrebbe anche morire e quindi sparire dal racconto, dando spazio magari all’idea citata sopra della serie antologica, con nuove ambientazioni e personaggi.
Nell’ipotesi in cui sopravviva, allora può darsi che abbia un piano per essere scagionata, che riesca a ottenere ciò che desidera nella vita privata o, chissà, magari sceglierà di legarsi all’agente Matthias Köhler, dopotutto l’unico “reggiseno col quale l’uomo sarebbe stato disposto a uscire” era proprio quello di Nadja!

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online