Piccoli Brividi: arriva anche la serie tv in live-action!

Una serie tv basata sulla famosa collana di libri sta per essere messa in produzione da Sony Television.

Da leggere

Johnny Depp a Roma: mi trattavano come un “prodotto”, io volevo essere Bugs Bunny

Sarebbe opportuno domandare alla bravissima interprete di Johnny Depp cosa si provi ad essere, per una sera, la persona...

Aquaman 2: Black Manta è protagonista di una nuova foto dal set

Il villain Black Manta, interpretato da Yahya Abdul-Mateen II è il protagonista della nuova foto tratta dal set di Aquaman...

Jessica Chastain mostra come mangiare gli spaghetti in un video tutorial imperdibile

Jessica Chastain, in occasione del National Pasta Day, ha pubblicato su Instagram un breve tutorial sul corretto metodo con...

Block title

Una serie televisiva in live-action basata sulla popolarissima serie di libri Piccoli Brividi è in lavorazione

Piccoli Brividi sarà prodotta da Neal H. Moritz e dalla Sony Pictures Television, che collaborano con Scholastic Entertainment per sviluppare la serie. Al momento non è chiaro quanto sarà coinvolto l’autore R.L. Stine nella nuova serie tv o cosa questo nuovo prodotto significhi per qualsiasi altro potenziale sequel cinematografico. Iole Lucchese, Presidente di Scholastic Entertainment e Chief Strategy Officer ha dichiarato:

Piccoli Brividi ha tenuto i bambini e le famiglie incollati ai libri per quasi 30 anni e siamo entusiasti di collaborare con Sony Pictures Television e Neal H. Moritz per dare vita al marchio in un modo nuovo che sia valido anche per la generazione di oggi. Dalla serie di libri di fama mondiale a un programma di licenze su vasta scala e persino film con protagonista Jack Black, Goosebumps rimane incredibilmente popolare e non vediamo l’ora di presentare nuove avventure per regalarvi ancora più brivido!

È stato anche annunciato che la Lucchese sarà produttrice esecutiva insieme a Moritz, Caitlin Friedman, SVP e al direttore generale di Scholastic, e capo della televisione Original Film Pavun Shetty. Ecco la sinossi del primo film con Jack Black:

In Piccoli Brividi, il teenager Zach Cooper (Dylan Minnette), è seccato perché deve lasciare New York per trasferirsi in una piccola cittadina di provincia. In poco tempo, però, riesce ad inserirsi nel nuovo ambiente, soprattutto dopo aver fatto amicizia con la bella Hannah (Odeya Rush), sua vicina di casa, e con Champ (Ryan Lee). Ma come si sa, non tutto fila sempre liscio, e così, dopo aver saputo che il misterioso padre di Hannah è R.L. Stine (Jack Black), autore della serie bestseller “Piccoli brividi”, Zach inizia a notare che nella casa dei vicini accadono cose strane.

 

Ben presto, scopre che Stine custodisce un segreto preoccupante: le creature che lo hanno reso celebre sono effettivamente reali, e Stine protegge i suoi lettori tenendoli intrappolati nei libri. Quando queste creature vengono per sbaglio liberate dai manoscritti la vita di Zach prende una brusca piega. Durante una notte folle e avventurosa, Zach, Hannah, Champ e Stine dovranno unire le proprie forze per mettere in salvo la città, ritrovare tutti i personaggi della fantasia di Stine – compreso Slappy il pupazzo ventriloquo, la Ragazza con la maschera dannata, gli Gnomi e tanti altri – e reinserirli nei libri dove dovranno rimanere.

SourceComicbook

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Johnny Depp a Roma: mi trattavano come un “prodotto”, io volevo essere Bugs Bunny

Sarebbe opportuno domandare alla bravissima interprete di Johnny Depp cosa si provi ad essere, per una sera, la persona...

Articoli correlati