Peaky Blinders 6: è arrivato l’annuncio ufficiale sul futuro della serie tv

Le prime cinque stagioni dello show creato da Steven Knight sono disponibili nel catalogo Netflix.

Da leggere

L’avete riconosciuto? È stato campione del mondo di wrestling, ha sposato una bacchettona e ha dato la caccia a un raccapricciante omicida

È nato in Virginia l'8 settembre 1971 ed è un figlio d'arte. Suo padre Lewis era infatti un attore,...

Lizzie McGuire: per Hilary Duff il reboot “È stata una grossa delusione”

Il reboot di Lizzie McGuire è stato cancellato ancor prima della messa in onda Hilary Duff sta rievocando le due...

Matilda De Angelis a Sanremo 2021 ha raccontato perché ha dovuto bloccare Hugh Grant su Whatsapp

Ad aprire la 71esima edizione del Festival di Sanremo è stata la “nostra” Matilda De Angelis. La bravissima attrice,...

La BBC ha annunciato che Peaky Blinders si chiuderà con la nuova stagione ma la storia della famiglia Shelby proseguirà in forme diverse

Era il 4 ottobre 2019 quando veniva rilasciata la quinta stagione di Peaky Blinders. A distanza di un anno e mezzo, la BBC ha ufficializzato che la sesta stagione dello show sarà anche l’ultima ma ha anche reso noto che la storia della famiglia Shelby continuerà ad essere raccontata, seppure in forme diverse. Le riprese dello show creato da Steven Knight sono attualmente in corso: la produzione ha subito forti ritardi a causa dell’emergenza sanitaria.

Leggi anche: Il drink ispirato alla serie tv con Cillian Murphy

Caryn Mandabach, produttore esecutivo di Peaky Blinders, ha dichiarato nelle ultime ore:

Insieme ai nostri meravigliosi e solidali partner, BBC e Netflix, abbiamo lavorato diligentemente per assicurarci di poter far ripartire in sicurezza la produzione di Peaky Blinders, poiché la sicurezza del nostro cast e della troupe rappresenta sempre la nostra priorità. Grazie a tutti i fan della serie tv che sono stati così risolutamente solidali e pazienti. Le sceneggiature di Steve sono incredibili e segnano la fine di una storia epica che è entrata nel cuore del pubblico sin dal suo inizio nel 2013, ma il mondo di Peaky Blinders continuerà sicuramente a vivere“.

Ricordiamo che Peaky Blinders segue Thomas Shelby (Cillian Murphy) ed il sindacato criminale della famiglia Shelby, che combattono per soldi e potere all’inizio del XX secolo in Inghilterra. La gang di Shelby si chiama ‘Peaky Blinders‘ per via della loro spietata tattica di tenere le lamette da barba nei loro berretti, spesso usate per accecare i loro oppositori o coloro che gli devono dei soldi. Nel corso delle prime cinque stagioni, la gang guidata da Thomas ha dovuto fare i conti con la legge, la chiesa o le bande rivali. Quest’ultime includono quella capitanata dall’ebreo Alfie Solomons, interpretato da Tom Hardy, e quella del mafioso italiano Luca Ciangretta, interpretato da Adrien Brody, entrambi molto amati dai fan della serie. Tuttavia, il fulcro di tutti rimane Thomas Shelby, la cui salute mentale ed i legami familiari/sentimentali sono stati danneggiati dalla brama di potere, come evidenziato soprattutto nella quinta stagione dello show.

Sourcecomicbook

Ultime notizie

L’avete riconosciuto? È stato campione del mondo di wrestling, ha sposato una bacchettona e ha dato la caccia a un raccapricciante omicida

È nato in Virginia l'8 settembre 1971 ed è un figlio d'arte. Suo padre Lewis era infatti un attore,...

Articoli correlati