Ozark: la stagione 4 si farà e sarà l’ultima della serie Tv Netflix!

Netflix non ha rivelato quando ha intenzione di mandare in onda la stagione finale di Ozark, ma ha semplicemente condiviso un video annuncio sui social.

Da leggere

L’avete riconosciuto? È stato campione del mondo di wrestling, ha sposato una bacchettona e ha dato la caccia a un raccapricciante omicida

È nato in Virginia l'8 settembre 1971 ed è un figlio d'arte. Suo padre Lewis era infatti un attore,...

Lizzie McGuire: per Hilary Duff il reboot “È stata una grossa delusione”

Il reboot di Lizzie McGuire è stato cancellato ancor prima della messa in onda Hilary Duff sta rievocando le due...

Matilda De Angelis a Sanremo 2021 ha raccontato perché ha dovuto bloccare Hugh Grant su Whatsapp

Ad aprire la 71esima edizione del Festival di Sanremo è stata la “nostra” Matilda De Angelis. La bravissima attrice,...

Netflix ha annunciato il rinnovo di Ozark, la serie Tv con Jason Bateman che avrà quindi una nuova (la quarta) ed ultima stagione

La famiglia Byrde tornerà presto su Netflix: la piattaforma streaming ha infatti rinnovato Ozark per una quarta ed ultima stagione. Il dramma, interpretato da Jason Bateman, Laura Linney e Julia Garner avrà dunque 14 episodi finali con la stagione divisa in due parti da sette episodi. La nuova stagione segnerà il capitolo finale del viaggio della famiglia Byrde dalla vita suburbana di Chicago alla loro impresa criminale Ozark Mountains del Missouri,, in particolare dopo la fine della terza stagione.

Bateman tornerà ad interpretare Marty Byrde, un consulente finanziario diventato riciclatore di denaro per un cartello della droga messicano, che si trasferisce nel Lago degli Ozark per compensare il cartello. Linney sarà di nuovo sua moglie Wendy, che viene coinvolta in una serie di operazioni del casinò nella terza stagione. Il cast comprenderà poi Garner, che sarà Ruth Langmore, Sofia Hublitz come Charlotte Byrde, Skylar Gaertner come Jonah Bryde, Charlie Tahan come la cugina di Ruth Wyatt Langmore e Lisa Emery come la distributrice locale di eroina Darlene Snell.

Leggi anche: Netflix, le novità in catalogo a luglio 2020

Chris Mundy tornerà come showrunner, scrittore e produttore esecutivo e si riunirà con Bateman come mano creativa dietro entrambe le parti della nuova stagione. Lo spettacolo è stato un successo lento ma costante per Netflix, che ha rivelato che la terza stagione sarebbe stata vista da poco meno di 30 milioni nelle prime quattro settimane dopo la prima del 27 marzo. La serie, che è stata lanciata nel 2017, ha ottenuto 14 nomination agli Emmy con due vittorie, fino ad oggi, per Jason Bateman per la miglior regia per una serie drammatica e per Julia Garner per la miglior attrice non protagonista in una serie drammatica. La serie ha anche ottenuto due nomination ai Golden Globe e sei nomination agli Screen Actors Guild per le esibizioni di Bateman, Garner e Laura Linney.

Netflix non ha rivelato quando ha intenzione di mandare in onda la stagione finale di Ozark, ma ha semplicemente condiviso un video annuncio sui social:

Ozark S4 – Annuncio

La storia della famiglia Byrde non è ancora finita. La quarta e ultima stagione di Ozark prossimamente su Netflix.

Gepostet von Netflix am Dienstag, 30. Juni 2020

SourceDeadline

Ultime notizie

L’avete riconosciuto? È stato campione del mondo di wrestling, ha sposato una bacchettona e ha dato la caccia a un raccapricciante omicida

È nato in Virginia l'8 settembre 1971 ed è un figlio d'arte. Suo padre Lewis era infatti un attore,...

Articoli correlati