Obi-Wan Kenobi, fan “corregge” la serie e la trasforma in un film

Un fan di Star Wars ha trasformato la serie Obi-Wan Kenobi in un film di due ore e mezza, sistemando il suo "imbarazzante ritmo" e gli "sciocchi dialoghi"

Lucasfilm e Disney non realizzano un film di Star Wars dal 2019, ovvero da quando è arrivato nei cinema L’ascesa di Skywalker, film che ha posto fine alla trilogia di sequel iniziata nel 2015, ma le case produttrici sono state molto attive in ambito televisivo. Sebbene le serie TV realizzate per Disney+ siano state un enorme successo per il marchio di Guerre Stellari, molti fan preferirebbero comunque vedere il ritorno dei loro personaggi preferiti nei film. Questo è stato il caso anche di Obi-Wan Kenobi, la recente serie che ha visto Ewan McGregor riprendere il suo iconico ruolo della trilogia prequel della saga stellare. Il progetto è stato originariamente concepito come un film e molti fan, dopo aver visto i divisivi episodi, desiderano che fosse stato così.

Un fan di Star Wars ha trasformato la serie Obi-Wan Kenobi in un film di due ore e mezza

Obi-Wan Kenobi

Kai Patterson, regista e appassionato fan di Star Wars, è uno di quei fan che avrebbero preferito vedere un film, piuttosto che una serie TV. È rimasto così deluso dai 6 episodi di Obi-Wan Kenobi, da trasformarlo in un lungometraggio di due ore e mezza. In un post sul suo sito web, ha spiegato che il progetto nasce dalla passione per il materiale originale e dalle interpretazioni viste nello show televisivo. Patterson crede che la serie Disney+ non renda giustizia al progetto, quindi ha cercato di offrirne una versione alternativa.

“Lo show, secondo me, soffre di cose che erano facilmente risolvibili nella sceneggiatura e nel montaggio”, ha scritto Patterson. “Ritmo imbarazzante, scene intere che alla fine non sono servite a nulla, dialoghi sciocchi e cattive scelte di regia, quindi ho deciso di prendere in mano la situazione e cambiare quello che potevo. Voglio essere molto chiaro, questa è la mia interpretazione artistica di come queste scene potrebbero essere messe insieme per creare qualcosa che funzioni meglio per me, personalmente”.

Patterson non vuole togliere nulla alla serie originale o agli artisti che ci hanno lavorato e chiede che nessuno guardi la sua modifica senza aver prima pagato un abbonamento a Disney+. “Questo è tutto fatto da fan, per i fan, e non ci guadagno soldi”.

Leggi anche Obi-Wan Kenobi: uno sceneggiatore spiega come la sua trilogia di film è diventata una serie

Articoli correlati