Nightflyers

Se Il Trono di Spade ha riscosso così tanto successo per la HBO allora forse George R. R. Martin è la nuova gallina dalle uova d’oro della tv e, una volta esaurito il materiale che ha dato vita alla serie tv fantasy, è il caso certamente di attingere da altre fonti e una papabile è Nightflyers, il libro pubblicato per la prima volta nel 1985.

Syfy sembra essere vicina alla conclusione di un accordo per trasporre sul piccolo schermo Nightflyers.

I rappresentanti della rete NBCUniversal e i produttori della Universal Cable Productions hanno rifiutato di commentare dal momento che molteplici accordi sono ancora in corso. Tra questi accordi si insinua anche quello tra Universal Cable Productions e Netflix. Il primo vorrebbe una vetrina sul colosso mondiale dello streaming!

Nightflyers si basa sulla novella di Martin del 1980 e sul film tratto dalla stessa, pubblicato nel 1987. La storia è ambientata in futuro distopico, alla vigilia della distruzione della Terra, e segue un equipaggio di esploratori che si serve della nave più avanzata della galassia chiamata appunto Nightflyer per intercettare una misteriosa nave spaziale aliena che potrebbe contenere la chiave per la loro sopravvivenza. Mentre l’equipaggio si avvicina alla destinazione, scopre che l’intelligenza artificiale della nave e il capitano possono condurli verso orrori mortali e indicibili nelle sperdute e oscure profondità dello spazio. La produzione del pilot è già in corso; mentre non è ancora stato deciso chi farà parte dle cast.

Jeff Buhler (Scala di Jacob) ha scritto la sceneggiatura insieme al produttore esecutivo Gene Klein (Suits) con David Bartis (signor Smith) e Doug Liman (Suits) di Hypnotic; Alison Rosenzweig e Michael Gaeta (Scala di Jacob) di Gaeta Rosenzweig Films; e Lloyd Ivan Miller e Alice P. Neuhauser di Lloyd Ivan Miller Productions. Robert Jaffe, che si è occupato della pellicola basata sul romanzo di Martin, sarà il produttore.

George R. R. Martin non è coinvolto nella realizzazione della serie tv Nightflyers dal momento che ha già firmato un accordo con la HBO, per la quale dove sta co-scrivendo due dei quattro potenziali follow-up de Il Trono di Spade.  Dan Cerone (The Blacklist, The Mentalist) sarà lo showrunner e Mike Cahill (Un altro pilota Terra e Syfy’s The Magicians) si occuperà del pilot.

Nightflyers sarà distribuita da Netflix?

Riguardo alle già dette negoziazioni tra Universal e Netflix pare che quest’ultima abbia diretto alla distribuzione internazionale della serie tv, essendo anche parte della produzione

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto