Netflix: in arrivo una nuova serie TV dai creatori di La casa di carta

Dai creatori di La casa di carta una nuova serie TV Netflix: "un gruppo di ricchi rinchiusi in un bunker per sopravvivere alla fine del mondo".

Netflix ha annunciato l’arrivo di un nuovo progetto a cui stanno lavorando gli ideatori di La casa di carta. La nuova serie TV sarà incentrata sulla storia di un gruppo di miliardari rinchiusi dentro a un bunker durante la fine del mondo e cercheranno di salvarsi da essa.

I ricchi saranno rinchiusi in un rifugio nel sottosuolo per sfuggire alla fine del mondo” ecco i dettagli sulla nuova serie TV Netflix

L’annuncio è arrivato durante la festa d’inaugurazione dei set di Netflix situati a nord di Madrid alla quale erano presenti importanti responsabili della scena televisiva spagnola. Alex Pina, uno degli sceneggiatori più famosi della Spagna e Esther Martínez Lobato hanno fornito alcuni dettagli sul nuovo lavoro che li sta tenendo impegnati: “L’idea della costruzione di bunker è nata durante e dopo la pandemia”, ha detto Pina, “abbiamo immaginato un edificio scavato a 75 metri sotto terra, in cui non ci concentriamo su un’apocalisse, ma piuttosto sull’assurdità dei ricchi e potenti che si rinchiudono come ratti“. 

L’autore di Vis à Vis ha parlato del significato delle scelte che li hanno portati alla trama della nuova serie TV ambientata in un bunker, legato a un confronto inevitabile tra ricchi e poveri e tra le condizioni opposte che si trovano a vivere gli uni e gli altri: “grazie alla loro condizione di privilegiati, infatti, i ricchi e potenti della Terra avranno la possibilità di rinchiudersi in un rifugio atomico nel sottosuolo per sfuggire alla fine del mondo“.

Il rifugio di cui parla Alex Pina non è certo un luogo in cui ci si sente in prigione, anzi, sarà un luogo dove regna il lusso, non come quello di tutti gli altri. Avrà una piscina e ogni tipo di comfort per poter trascorrere il tempo rinchiusi nella maniera migliore.

Un posto dove solo i ricchi possono accedere, mentre fuori tutto muore“.

Leggi anche 1899 avrà una seconda stagione? Ecco quanto dichiarato dai creatori della serie Netflix!

Articoli correlati