Naya Rivera - Cinematographe.it

La polizia ha condiviso il video che ritrae gli attimi prima della scomparsa di Naya Rivera, interprete di Santana nella serie tv Glee, con suo figlio

La settimana che sta giungendo al termine è stata caratterizzata da una notizia che ha gettato nello sconforto tutti gli amanti delle serie tv ed in particolare i fan di Glee che si ritrovano a fare i conti con l’ennesima tragedia legata ad un elemento del cast della serie tv creata da Ryan Murphy. Naya Rivera, amata interprete di Santana Lopez, è infatti scomparsa dopo essere andata a fare un giro in barca con suo figlio Josey Hollis Dorsey, che a settembre compirà 5 anni. I due si trovavano sul lago Piru, in California, quando l’attrice si sarebbe tuffata per nuotare, dicendo al bambino di rimanere sulla barca ad aspettarla.

Da quel momento, si sono perse le tracce della 33enne ed ancora oggi sono in corso le ricerche del corpo. Nelle scorse ore, la polizia ha diffuso un video che ritrae Naya Rivera e suo figlio mentre lasciano la macchina parcheggiata e si dirigono, mano nella mano, verso il lago dove si è poi consumata la tragedia. Lo stesso lago che è caratterizzato da correnti e detriti sul fondale che potrebbero aver contribuito a bloccare la risalita della donna.

Un fatto di cronaca sconcertante che fa seguito alle premature scomparsa di Cory Monteith e Mark Salling, interpreti di Finn Hudson e Noah Puckerman, morti a 31 e 36 anni.

Leggi anche: Glee e la “maledizione” di cui tutti parlano

Una “maledizione”, come la definiscono in molti, di cui si torna a parlare in questi giorni, in attesa di avere aggiornamenti riguardanti le ricerche di Naya Rivera.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE