mr. black, cinematographe.it

Nuova serie TV in cantiere per la Fox, che sviluppa Mr. Black, sitcom basata sulla serie TV australiana dello stesso nome

Periodo particolarmente produttivo per Fox, che mette in cantiere una nuova serie TV, Mr. Black, ispirata all’omonimo acclamato show australiano. Realizzata con il sistema della macchina da presa singola, la sitcom, i cui episodi dureranno circa mezz’ora, sarà sviluppata da Adam Zwar e CJZ, rispettivamente creatore e produttore della serie originale, coadiuvati da Gail Barman e dalla SideCar, di proprietà della Fox Entertainment.

Creata da Zwar e CJZ per l’emittente Network Ten, la serie TV vede Stephen Curry nei panni, appunto, di Mr. Black, ex giornalista dalla lingua al vetriolo che, in seguito a problemi di salute, è costretto ad andare a vivere con la figlia e il fidanzato di lei. L’uomo ha però un ultimo desiderio ben preciso: far sì che i due giovani rompano. Lo show ha esordito in Australia a maggio, ricevendo ottime critiche. Zwar, che ha anche ideato le sitcom australiane Squinters, Lowdown e Wilfred, ha firmato la sceneggiatura degli episodi al fianco di Amanda Brotchie. La serie vede nel cast anche Nadine Garner, Sophie Wright, Angela Geraldine Black, Nick Russell e Paul Denny.

Leggi anche: Fox sta ancora pensando a come riportare in vita 24

Il rifacimento statunitense di Mr. Black vede Gail Berman nei panni di produttore esecutivo per conto della SideCar, che co-produce con Fox Entertainment. Di seguito, il trailer della serie TV originale.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto