“Marco Polo, io ti inserisco nell’ordine dei cavalieri mongoli”, dice Kublai Khan (Benedict Wong) nella serie tv Marco Polo in onda su Netflix, di cui è stato rivelato il trailer della stagione 2. Protagonista il famoso esploratore – interpretato da Lorenzo Richelmy. “Questo straniero mi ha salvato la vita”, ribatte Khan quando viene interrogato da un altro in merito alla decisione. da prendere. Nella stagione 2, Marco Polo è sempre alla corte dell’imperatore della Cina Kublai Khan; siamo nel del XIII secolo e il suo impero è in espansione. Anche in questa nuova stagione, che andrà in onda su Netflix dall’1 luglio e che sarà composta da 10 episodi, vedremo intrighi e tradimenti. Nel cast anche Michelle Yeoh e Pierfrancesco Favino. John Fusco, candidato all’Oscar per Spirit: Stallion of the Cimarron, è il produttore esecutivo e lo showrunner insieme a Dan Minahan (Homeland, Il trono di Spade), con Patrick Macmanus, Harvey Weinstein, Bob Weinstein e Elizabeth Sarnoff. Marco Polo ha fatto il suo debutto in tv il 12 dicembre 2014. Trama della prima stagione: Venezia, 1274. Il giovane Marco Polo, al seguito del padre Niccolò e dello zio Matteo, intraprende un lungo viaggio che lo conduce fin nel cuore del potente Impero Mongolo, presso la corte di Kublai Khan. Abbandonato come ostaggio dal padre e dallo zio nelle mani del Khan per potersi garantire il libero accesso alla Via della Seta, Marco entra a far parte della corte di Khublai, immergendosi sempre di più nel cuore delle tradizioni e della cultura dell’Asia Orientale. Entrato nelle grazie del Khan, il giovane è testimone dei tentativi di Kublai di tenere insieme ed espandere ulteriormente il suo sterminato impero, tra intrighi di corte, cospirazioni, lotte di potere e il conflitto in corso con l’ormai decadente Dinastia Song, ultimo baluardo del millenario impero cinese contro la potenza mongolica.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto