Loki: Sophia Di Martino non era a conoscenza della stagione 2!

L'attrice Sophia Di Martino rivela di come ha saputo della stagione 2 di Loki e che tipo di varianti di Sylvie vorrebbe interpretare in futuro.

Da leggere

Il Signore degli Anelli: la colonna sonora della serie potrebbe essere in mano ad una leggenda

Il Signore degli Anelli è uno dei progetti più ambiziosi di sempre del panorama televisivo Il Signore degli Anelli è...

The Last of Us: tra i registi c’è una vecchia conoscenza del gioco

The Last of Us vede come protagonisti Pedro Pascal e Bella Ramsey The Last of Us è la nuova serie...

The Flash: la nuova tuta di Batman è inaspettata

The Flash vede il ritorno di Ben Affleck e Michael Keaton come Batman The Flash è il nuovo lungometraggio diretto...

La star di Loki Sophia Di Martino ha scoperto dell’esistenza della seconda stagione insieme ai fan!

Il rinnovo di Loki è stato uno shock per molte persone, inclusi i membri del suo stesso cast! L’interprete della variante Sylvie, Sophia Di Martino, ha recentemente ammesso di aver scoperto dell’esistenza della stagione 2 della serie Marvel al momento dell’annuncio ufficiale, ovvero insieme a tutti noi. Alla domanda se nei prossimi episodi interpreterà altre “versioni” di Loki, l’attrice risponde che le sembra un “duro lavoro”, ma che è “intrigata dell’idea” e che non si tirerebbe certo indietro all’offerta.

Loki - Cinematographe.it

All’attrice è stato quindi chiesto quali tratti caratteriali manterrebbe per un Loki alternativo, dato ciò che ha appreso sul personaggio durante la prima stagione. Sophia Di Martino ha risposto che ogni variante di Loki “possiede i tratti per cui è famoso Loki”.

Ovviamente hanno tutte il ​​loro “glorioso scopo” e non siamo sicuri che possano cambiare, anche se sono quel tipo di persona che ha un disperato bisogno di essere felice. Immagino che tutti hanno questo in comune.

Le tragiche origini di Sylvie sono state esplorate nel quarto episodio della serie Marvel, The Nexus Event, quando è stato rivelato che la Time Variance Authority l’ha arrestata da bambina e poi, dopo essere fuggita, è stata costretta a vivere in vari eventi apocalittici come copertura. In cerca di vendetta contro i Time-Keepers, lei e Loki alla fine scoprono che il vero orchestratore della TVA è “Colui che resta” (Jonathan Majors), il quale si nasconde nel Vuoto. Una volta spiegata la sua storia e di come ha creato la TVA per proteggere la “Linea Temporale Sacra”, Colui Che Resta offre ai due Loki una scelta: ucciderlo o prendere il suo posto come leader dell’organizzazione. Sylvie prende l’iniziativa e decide di ucciderlo e di prendere il suo posto, rimandando Loki alla TVA.

ViaSR

Ultime notizie

Il Signore degli Anelli: la colonna sonora della serie potrebbe essere in mano ad una leggenda

Il Signore degli Anelli è uno dei progetti più ambiziosi di sempre del panorama televisivo Il Signore degli Anelli è...

Articoli correlati