Lizzie McGuire, CInematographe.it
LIZZIE MCGUIRE - "Bangs" (Disney Channel/Ali Goldstein) HILARY DUFF, ADAM LAMBERG

Disguidi creativi mettono a rischio la presenza di Hilary Duff nel revival di Lizzie McGuire

Le ragazzine degli anni Novanta sono cresciute guardando Lizzie McGuire: la serie tv, prodotta da Disney, è andata in onda in Italia tra 2003 e 2008. Protagonista, una giovane Hilary Duff, che ha così dato avvio alla sua carriera cinematografica e discografica.

La notizia di un revival aveva fatto piacere ai fan, curiosi di rivedere la loro beniamina e di ritrovare gli altri personaggi della serie: Gordo, Miranda, la famiglia di Lizzie McGuire. A fare meno piacere, però, è la notizia di un possibile passo indietro della stessa Duff. La trama del revival, rivelata tempo fa, prevedeva un focus sulla vita adulta di Lizzie, ormai trentenne e alle prese con scelte importanti, dal punto di vista lavorativo e sentimentale. Le riprese sono anche iniziate, ma pare ci siano disguidi creativi tra la Disney e lo showrunner Terri Minsky.

Dunque ecco allungarsi l’ombra della sostituzione della Duff, lei stessa non convinta della trama e della situazione di stallo creatasi. Uno portavoce Disney, le cui parole sono state riprese da Comic Book, ha dichiarato infatti:

È ancora possibile che lo spettacolo vada avanti se un nuovo showrunner si dimostri in grado di bilanciare i desideri di Duff e Disney, ma sembra sempre più improbabile.

A queste si aggiungono le parole di un altro portavoce:

Alcune settimane fa abbiamo messo in pausa la produzione di Lizzie McGuire per concedere del tempo a un nuovo sviluppo creativo. Il nostro obiettivo è riprendere la produzione e raccontare una storia autentica che convinca i milioni di persone che sono emotivamente coinvolti nel personaggio, ma anche una nuova generazione di spettatori.

Minsky, dal canto suo, è soddisfatto del lavoro svolto fino ad ora:

Sono orgoglioso dei due episodi che abbiamo girato, Hilary ha una comprensione di Lizzie McGuire a 30 anni che merita di essere vista. È una cosa meravigliosa da guardare. Per me è importante che questo spettacolo sia importante per le persone. Voglio uno spettacolo degno della devozione del pubblico.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

[js-disqus]

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE