Lizzie McGuire: per Hilary Duff il reboot “È stata una grossa delusione”

Hilary Duff sta rievocando le due settimane che ha trascorso sul set del reboot di Lizzie McGuire.

Da leggere

Tom Hiddleston prossimo James Bond? Ecco cosa ha detto la star di Loki

Tom Hiddleston affronta i rumor sul suo presunto casting per James Bond Con l'imminente arrivo (si spera) di No Time...

Warrior 3: la serie di Bruce Lee è stata rinnovata

Il passaggio a HBO Max di Warrior ha giovato alla serie! Il servizio streaming HBO Max ha rinnovato la serie...

Toxic Avenger: nel cast del film con Peter Dinklage anche un famosissimo giovane attore

Ecco chi è il giovane e acclamato attore che reciterà accanto a Peter Dinklage in Toxic Avenger! Deadline riporta che...

Il reboot di Lizzie McGuire è stato cancellato ancor prima della messa in onda

Hilary Duff sta rievocando le due settimane che ha trascorso sul set del reboot di Lizzie McGuire, ed è ancora amareggiata per la sua cancellazione, così come i fan della serie. Nel 2019 Hilary e gran parte del cast originale dello show hanno filmato due episodi per la serie reboot, che avrebbe dovuto mostrare Lizzie mentre cercava di rimanere a galla dei mille impegni e problemi (soprattutto amorosi) della sua vita da trentenne. I fan hanno anche avuto una (molto breve) prima occhiata allo spettacolo, all’inizio del 2020:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Disney+ (@disneyplus)

Ma due mesi dopo che il cast ha iniziato le riprese, lo showrunner originale di Lizzie McGuire, Terri Minsky, è stato licenziato dallo show e da lì le cose si sono fatte difficili. La Disney sospese il reboot, cercando una nuova direzione per la serie, che finì per essere esattamente l’opposto di ciò che Hilary aveva in mente. “I fan hanno un attaccamento sentimentale per Lizzie McGuire e grandi aspettative per una nuova serie. Dopo aver girato due episodi, abbiamo concluso che dobbiamo muoverci in una direzione diversa”, aveva detto un portavoce della Disney a Variety.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hilary Duff (@hilaryduff)

Hilary Duff ha espresso il suo desiderio di mantenere la natura dello show, permettendole così di riflettere accuratamente la vita nei suoi 30 anni e non forzare una versione più “da adulti” dello show. Successivamente venne rivelato che il primo episodio della serie reboot sarebbe stato incentrato sul sesso. Il cast e la troupe si sono spesso incontrati per cercare di risolvere la situazione, ma alla fine non c’è stato niente da fare.

E ora, tre mesi dopo che lo show è stato ufficialmente cancellato, Hilary Duff ripensa a chi voleva che fosse Lizzie e al poco tempo che aveva sul set. “Penso che sarebbe bizzarra, penso che avrebbe lottato con tutte le sue forze, ma penso anche che, alla fine della giornata, avrebbe trovato un appoggio a cui aggrapparsi. Questo è ciò che è così adorabile in lei”, ha detto Hilary a Good Morning America. “Sarò per sempre grata per i due episodi che abbiamo girato. Sono state due settimane davvero speciali della mia vita. Ma sono stati anche una grossa delusione, ovviamente”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hilary Duff (@hilaryduff)

Ultime notizie

Tom Hiddleston prossimo James Bond? Ecco cosa ha detto la star di Loki

Tom Hiddleston affronta i rumor sul suo presunto casting per James Bond Con l'imminente arrivo (si spera) di No Time...

Articoli correlati