LA’s Finest: Sophie Reynolds entra nel cast dello spin-off di Bad Boys

Una giovane attrice Disney per una parte al fianco di Jessica Alba

La serie tv con protagoniste Jessica Alba e Gabrielle Union avrà nel cast anche la stellina Disney che parteciperà allo spin-off di Bad Boys

A giugno è stato ufficializzato da Charter Communication la produzione di LA’s Finest, una serie tv di 13 episodi che farà da spin-off di Bad Boys, il cult movie anni Novanta. La serie sarà prodotta da Jerry Bruckheimer e Sony Pictures.

Nel cast del telefilm i ruoli principali sono stati occupati da Jessica Alba e Gabrielle Union, le quali interpreteranno rispettivamente la detective Nancy, e la sorella di Marcus (Martin Lawrence), che dopo aver lasciato la DEA farà l’investigatrice a Los Angeles.

Ora al cast si unisce anche Sophie Reynolds, la quale interpreterà Isabel, la figliastra adolescente di Nancy, con la quale vive un rapporto conflittuale e piuttosto complicato.

L’attrice diciannovenne è conosciuta per i suoi ruoli da teenager interpretati all’interno di serie tv teen come Gamers Mania, andata in onda su Disney XD. Si tratterebbe quindi di una delle prime interpretazioni di Sophie Reynolds al di fuori di un certo tipo di serie televisive concepite esclusivamente per un pubblico di giovanissimi o di adolescenti.

LA’s Finest nasce come spin-off di Bad Boys, la serie di film cult nata nel 1995 con la pellicola diretto da Michael Bay ed interpretata da Will Smith e Martin Lawrence.

La serie tv LA’s Finest uscirà nel 2019, e sarà la prima ad essere distribuita su Spectrum, la piattaforma streaming di Charter Communication.

Articoli correlati