Jerome Flynn cinematographe.it

Al Comicon di Napoli abbiamo intervistato Jerome Flynn, ecco cosa ci ha rivelato sull’attesa serie Amazon basata sui romanzi de La Torre Nera di Stephen King

Il 2019 vedrà la conclusione de Il Trono di Spade, la serie di punta della rete HBO in cui Jerome Flynn interpreta Bronn. Ma certamente l’attore non rimarrà con le mani in mano il prossimo anno, dal momento che è entrato a far parte di un cast davvero importante: quello della serie televisiva di Amazon La Torre Nera, basata sui romanzi fantasy di Stephen King. L’attore è volato a Napoli per presenziare al Comicon e noi non abbiamo perso l’occasione per scambiare quattro chiacchiere con lui!

Avevamo già riferito che l’attore era entrato a far parte del cast della serie, ma ancora non si conosceva il suo ruolo. Durante l’intervista Jerome Flynn ci ha rivelato che interpreterà Steven, il padre di Roland Deschain, signore di Gilead! Roland Deschain è il protagonista della serie di romanzi, il cui unico obiettivo è trovare la Torre Nera, nella speranza di invertire la distruzione dell’universo. Il successo della missione è più importante della vita dei suoi cari, familiari e amici, che durante il percorso si trasformano talvolta in meri strumenti per ottenere l’accesso alla Torre.

Steven è un pistolero dalle grande abilità, nonché capo dei pistoleri al tempo di Gilead. L’attore rivela che è una sorta di Re dei pistoleri e che cerca di mantenere la pace nel reame di Gilead, minacciato da delle oscure forze. “Mi piace perché non è il tipico personaggio che combatte per il potere, lui lo fa per l’onore. I pistoleri usano le loro armi solo se costretti.” ha spiegato l’attore.

Guarda qui l’intervista video completa a Jerome Flynn!

Si è poi soffermato sull’opera di Stephen King, che ha letto quando era giovane, e ha spiegato che la serie di Amazon sarà molto più fedele all’opera rispetto al film uscito nel 2017, diretto da Nikolaj Arce. “Sarà davvero interessante perché il film non è riuscito a catturare l’attenzione del pubblico e ad onorare i libri. Penso che la serie avrà il giusto tempo per essere più fedele all’opera. Sono fiducioso che al pubblico piacerà.”

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto