La Casa di Carta 5: tra i nuovi personaggi anche il figlio di Berlino [FOTO]

Tre nuovi personaggi che andranno ad aggiungersi al già bel nutrito cast della serie Netflix La Casa di Carta, di ritorno il 3 settembre!

Da leggere

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Ayla – la figlia senza nome: la storia vera del film di Can Ulkay

Ayla - la figlia senza nome è un film del 2017 diretto da Can Ulkay. Ambientato durante la guerra...

L’uomo dei Ghiacci: la spiegazione del film con Liam Neeson

Arriva Liam Neeson e con un pugno salva tutti. Più o meno. Diciamo che L'uomo dei Ghiacci fa un lungo giro...

Block title

Netflix presenta tre nuovi personaggi della stagione 5 de La Casa di Carta

Il 3 settembre tornerà su Netflix una delle serie più popolari e seguite di sempre sul servizio streaming, La Casa di Carta. Spagnola di origine, ma tradotta in tutto il mondo, la serie torna con la prima parte della sua stagione 5, sempre sotto il controllo del creatore Álex Pina. Per la seconda parte dovremo attendere fino al 3 dicembre, ma già nei primi episodi vedremo delle succose novità!

Per i nuovi episodi torneranno gli attori delle precedenti stagioni, ovvero: Álvaro Morte, Najwa Nimri, Úrsula Corberó, Miguel Herrán, Jaime Lorente, Esther Acebo, Darko Peric, Rodrigo De La Serna, Hovik Keuchkerian, Luka Peros, Belén Cuesta, Itziar Ituño, Enrique Arce e José Manuel Poga. Non mancheranno i consueti flashback con Pedro Alonso, Paco Tous, Roberto García e Alba Flores, ma la lista non termina qui!

Nella stagione 5 de La Casa di Carta (QUI potete vedere il trailer) ci sono tre new entry: Patrick Criado, Miguel Ángel Silvestre e José Manuel Seda! Ecco tutto ciò che sappiamo sui loro personaggi, ma attenzione agli spoiler!

In uno dei primi episodi della prima stagione Berlino (Pedro Alonso) spiega a Rio (Miguel Herrán) cosa significhi per lui avere un figlio: “È una testata nucleare che distrugge ogni cosa”. Anni dopo ecco apparire sullo schermo Rafael (Patrick Criado), il figlio di Berlino! Rafael ha 31 anni e ha studiato ingegneria informatica al MIT in Massachusetts. Ha una sola certezza nella vita: non vuole essere come suo padre.

Proprio all’inizio della serie viene introdotto anche un altro dei nuovi personaggi della quinta parte. “Mi chiamo Tokyo. Ma quando è iniziata questa storia non mi chiamavo così. Questa ero io… e questo, l’amore della mia vita. L’ultima volta che l’ho visto era in una pozza di sangue con gli occhi aperti”. Nella prima parte de La casa di carta, quando facciamo la conoscenza di una Tokyo (Úrsula Corberó) in fuga dalla polizia, la giovane donna ha appena perso l’amore della sua vita René che, nei nuovi episodi, sarà interpretato da Miguel Ángel Silvestre (protagonista di un’altra serie spagnola in voga su Netflix, Sky Rojo). “Un fantasma dal passato”, l’uomo con cui ha iniziato a fare rapine, con cui ha viaggiato e si è goduta la vita, l’uomo che Silene Oliveira amava prima di scoprire che, a volte, le cose nel suo piccolo mondo perfetto le cose possono anche andare terribilmente storte.

Un altro nuovo personaggio che entra in gioco in questa stagione è Sagasta (José Manuel Seda), Comandante delle Forze Speciali dell’Esercito Spagnolo. Dopo aver preso parte ad innumerevoli missioni contro i peggiori esemplari della specie umana, è diventato uguale alle persone che ha ucciso. È un leader nato e i suoi uomini sono pronti a seguirlo, fino alla morte. Quando indossa l’uniforme, si trasforma in una mente analitica, fredda e spietata, capace di andare oltre ogni convenzione etica o morale, se la missione lo richiede.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Articoli correlati