Kit Harington:

Uno dei momenti più interessanti de Il Trono di Spade 6 è stato il ritorno di Jon Snow nella terra dei viventi, anche se la maggior parte dei fan già sapeva che ciò sarebbe successo, prima o poi.

E mentre il pubblico è stato felice del suo ritorno, l’attore che interpreta Snow, Kit Harington, ha detto che quando ha letto prima la sceneggiatura del suo ritorno è rimasto un po’ deluso. In una recente intervista all’attore è stato chiesto come è cambiata la sua personalità dopo l’esperienza della morte.

“Gli script non si hanno se non prima di due settimane dall’inizio delle riprese della nuova stagione. Sapevo che stavo tornando in vita, ma non sapevo se mi sarebbe piaciuto tornare come una persona cambiata, come un cattivo”.

“E poi ho letto gli script, e in realtà Jon torna così coem tutti lo conoscono. In un primo momento l’ho trovato deludente. Ma è più sottile. Ha consapevolezza di ciò che sta oltre, una cosa che pochissime persone nel suo mondo sanno; nessuno sa cosa c’è dopo la morte. Questo lo guida e gli fa capire chi è e cosa vuole fare”.

Anche se la sua performance non l’ha entusiasmato, Kit Harington ha detto che è satto felice di scendere da quel tavolo nei panni di Jon Snow.

“Sì. Ero su quel tavolo e ho pensato che sarebbe stato molto bello se avessi avuto qualche episodio in più… Gli altri stavano andando avanti con la serie e io no; quando sono arrivato in Il Trono di Spade 6 si era già andati avanti, è stato terrificante”.

Harington sarà di nuovo Jon Snow in Il Trono di Spade 7.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto