Kidding, cinematographe.it

Showtime ha deciso di non rinnovare per una terza stagione Kidding, apprezzata serie con protagonista Jim Carrey

Kidding è stata cancellata da Showtime dopo due stagioni. La serie TV creata da Dave Holstein, che ha mandato in onda la sua stagione 2 a febbraio, è la seconda collaborazione tra Jim Carrey e il regista e produttore esecutivo Michael Gondry dopo a Se mi lasci ti cancello (2004). Nel cast della serie troviamo anche Catherine Keener, Frank Langella, Judy Greer, Cole Allen, Juliet Morris e Justin Kirk.

“Dopo due stagioni Kidding ha concluso la sua corsa su Showtime. Siamo molto orgogliosi di aver mandato in onda questa serie fantastica, acclamata dalla critica e gratificante, e vorremmo ringraziare Jim Carrey, Dave Holstein, Michael Aguilar, Michel Gondry e l’intero cast e la troupe per il loro lavoro brillante e instancabile”, ha sottolineato Showtime in una dichiarazione.

Leggi anche la nostra recensione di Kidding

La serie segue le vicende di Jeff Piccirillo (Carrey), il celebre Mr. Pickles, presentatore di Puppet Time, uno dei programmi per bambini più famosi ed apprezzati della televisione. Da sempre per l’immaginario collettivo Mr. Pickles è simbolo di educazione, gentilezza, affidabilità, compostezza e generosità, caratteristiche in cui Jeff si è talmente legato da allontanarsi sempre di più da tutto li resto dello spettro di emozioni che lo rendono umano.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE