Insatiable, Cinematographe.it

L’elenco dei firmatari di una petizione di Change.org che richiede la cancellazione della prossima serie di Netflix, Insatiable, continua a crescere. Martedì mattina, la petizione che accusa la serie di body shaming, ha raccolto oltre 120.000 firme!

La commedia dark interpreta da Debby Ryan, Insatiable, che racconta la storia di una studentessa liceale che è stata vittima di bullismo, ignorata e sottovalutata da coloro che la circondano a causa del suo peso, sta ricevendo molte critiche. 

“Per così tanto tempo, i media hanno detto alle donne e alle giovani ragazze impressionabili che per essere popolari, avere amici, essere desiderabili per lo sguardo maschile, e in qualche misura essere un degno umano… che dobbiamo essere magri”, si legge sulla petizione che accusa la serie di perpetuare “non solo la tossicità della cultura della dieta, ma l’oggettivazione dei corpi delle donne” e chiede la sua cancellazione. “I danni nel rilasciare questa serie saranno molto peggiori, insidiosi e sinistri per le ragazze adolescenti, e sarà dannoso per Netflix nella perdita di profitto”, continua la petizione.

Netflix ha dichiarato di non avere commenti. Insatiable avrà la premiere il 10 agosto.

In questa serie comica dai toni cupi, un avvocato caduto in disgrazia diventa consulente per concorsi di bellezza e si occupa di una vendicativa ragazza vittima di bullismo (interpretata da Debby Ryan).
Dallas Roberts (The Walking Dead) è co-protagonista nei panni del coach di Debby Ryan. Nel cast anche i veterani del piccolo schermo Alyssa Milano e Christopher Gorham.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online