Il Signore degli Anelli: chi sarà il villain della serie Amazon?

Ecco chi si porrà al comando delle forze del male nella serie prequel.

Da leggere

Batwoman stagione 2: online un nuovo e sensazionale poster!

La stagione in corso di Batwoman, la seconda, ha già mostrato tante novità rispetto alla prima, interpretata da Ruby...

Spider-Man deepfake: Tom Holland diventa Tobey Maguire! [VIDEO]

Tom Holland è stato recentemente "trasportato" nel mondo si Spider-Man creato da Sam Raimi Spider-Man è certamente uno di quei...

Sean Penn e i suoi capelli diventano virali, dopo la serata dei Golden Globe: ecco perché [FOTO]

La scorsa domenica ci sono stati i Golden Globe, l'evento in cui si premiano i migliori film e le...

A quanto pare vedremo una vecchia conoscenza nella serie tv Il Signore degli Anelli

Il Signore degli Anelli è una serie tv che andrà in onda sul servizio di streaming Amazon Prime Video. C’è moltissima attesa per questa storia prequel e per adesso sappiamo che sarà ambientata a Númenor, come avevamo riportato qualche tempo fa in un precedente articolo che spiega le location della serie:

Per chi non fosse a conoscenza dell’isola: Númenor fu creata dai Valar all’inizio della Seconda Era di Arda (il mondo creato da Tolkien), facendola sorgere dal Mare a metà strada tra Valinor e la Terra di Mezzo. Questa nuova terra fu offerta come ricompensa agli Edain che avevano combattuto contro Morgoth nella Prima Era. Essi vi giunsero navigando in direzione della stella di Eärendil. La sua storia è presente ne Il Silmarillion, nelle appendici de Il Signore degli Anelli e nei Racconti incompiuti.

Ma cosa ci dice Amazon sul personaggio “cattivo” che i protagonisti si troveranno a fronteggiare in questo nuovo take su Il Signore degli Anelli?

Lo streamer ha anticipato il ritorno di uno dei principali cattivi del franchise di libri e film in una descrizione del nuovo show, che sarà diretto da J.A. Bayona e le cui star sono Will Poulter, Robert Aramayo, Maxim Baldry e altri. I dettagli della nuova serie, riportati per la prima volta da TheOneRing.net, anticipano “il più grande cattivo che sia mai uscito dalla penna di Tolkien”.

La descrizione ufficiale della serie:

La serie in arrivo degli Amazon Studios porta sugli schermi per la prima volta le leggende eroiche della leggendaria Seconda Era della storia della Terra di Mezzo. Questo drama epico è ambientato migliaia di anni prima degli eventi raccontati ne. Lo Hobbit e ne Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien e riporteranno gli spettatori a un’epoca in cui furono forgiati grandi poteri, i regni salirono alla gloria e caddero in rovina, eroi improbabili furono messi alla prova, la speranza era appesa al filo più sottile immaginabile e il più grande il cattivo mai uscito dalla penna di Tolkien minacciava di coprire tutto il mondo nell’oscurità. Iniziando in un periodo di relativa pace, la serie segue un cast di personaggi, sia familiari che nuovi, mentre affrontano il temuto riemergere del male nella Terra di Mezzo. Dalle profondità più oscure delle Montagne Nebbiose, alle maestose foreste della capitale degli elfi, Lindon, fino al regno dell’isola meravigliosa di Númenor e ai confini più remoti della mappa, questi regni e personaggi si ritagliano eredità che sopravviveranno a lungo anche dopo che se ne saranno andati.

Ma quindi, di chi stiamo parlando? Sebbene non sia nominato nella descrizione, Sauron salì al potere durante il suddetto periodo. La prima apparizione del villain nel franchise cinematografico è stata ne Il Signore degli Anelli: La compagnia dell’anello di Peter Jackson. Ecco la storia originale del personaggio, da Tolkienpedia:

Sauron, conosciuto anche come Oscuro Signore o Signore degli Anelli, fu un potente Ainur appartenente alla stirpe dei Maiar che all’alba dei tempi fu attratto dalla gloria di Melkor e convertito al male dal Vala ribelle. Fu il più crudele e agguerrito servitore dell’Oscuro Signore di Angband durante la Prima Era, temuto da tutti gli avversari di Morgoth e noto per essere un potente negromante ed un astuto capitano di eserciti. In seguito alla sconfitta del suo padrone nella Guerra d’Ira, dopo essere fuggito dal giudizio dei Valar, assunse il ruolo di Oscuro Signore e continuò a portare terrore nella Terra di Mezzo fino alla sua sconfitta definitiva avvenuta alla fine della Terza Era durante la Guerra dell’Anello. Fu colui che insegnò ai Noldor dell’Eregion i segreti della forgiatura degli Anelli del Potere e il maggior responsabile del declino del Regno di Numenor e della stirpe dei Dúnedain.

“Tra i servi del Nemico che hanno nomi, il massimo era lo spirito che gli Eldar chiamavano Sauron, ovvero Gorthaur il Crudele, che in origine era dei Maiar di Aulë e che continuò ad avere grande parte nella tradizione di quel popolo. In tutte le trame di Melkor, il Morgoth in Arda, in tutte le sue diramate opere e negli intrighi della sua malizia, Sauron aveva parte, ed era meno perfido del suo padrone solo in quanto a lungo aveva servito un altro anziché sé stesso. Ma in tardi anni si levò, simile ad ombra di Morgoth, e lo seguì passo passo, lungo il rovinoso sentiero che lo trasse giù nel vuoto.”
—Il Silmarillion, Valaquenta, “I Nemici”.

SourceDeadline

Ultime notizie

Batwoman stagione 2: online un nuovo e sensazionale poster!

La stagione in corso di Batwoman, la seconda, ha già mostrato tante novità rispetto alla prima, interpretata da Ruby...

Articoli correlati