Il giro del mondo in 80 giorni, David Tennant, Cinematographe.it

David Tennant interpreterà l’esploratore Phileas Fogg in un adattamento del romanzo classico Il giro del mondo in 80 giorni, di Jules Verne

La star di Doctor Who e Broadchurch David Tennant sarà il protagonista del dramma in otto parti Il giro del mondo in 80 giorni, prodotto da Slim Film + Television. A seguito di una scommessa, Fogg e il suo valletto, Passepartout, interpretato dall’attore esordiente francese Ibrahim Koma, intraprendono il leggendario viaggio di circumnavigazione del globo in soli 80 giorni, rapidamente raggiunti dall’aspirante giornalista Abigail Fix, interpretato da Leonie Benesch di The Crown, che coglie l’occasione per riferire su questa straordinaria storia.

La serie viene adattata da vari sceneggiatori tra cui Ashley Pharoah (Life on Mars) e Caleb Ranson (Child of Mine) e le riprese inizieranno nel febbraio 2020 principalmente in Sud Africa e Romania prima del lancio alla fine del 2020.

Steve Barron (The Durrells) sarà il regista principale de Il giro del mondo in 80 giorni, con Charles Beeson (The Mentalist) in lista per dirigere una serie di episodi. I produttori esecutivi sono Simon Crawford Collins per Slim Film + Television e Lionel Uzan e Pascal Breton per Federation Entertainment.

Il giro del mondo in 80 giorni è una coproduzione di Slim Film + Television e Federation con altri partner di coproduzione, Palladium Pictures in Sudafrica e Daro Film, produttore associato. Andrà in onda su France Télévisions, sulla Germania ZDF e sulla RAI in Italia. Seven West Media sta anche sostenendo la produzione e trasmetterà il dramma in Australia.
Federation Entertainment gestirà i diritti di distribuzione della serie, che andrà in onda sulla BBC nel Regno Unito.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto