Grey's Anatomy - Cinematographe.it

Kim Raver, Camilla Luddington e Kevin McKidd torneranno nella stagione 17 di Grey’s Anatomy per i rispettivi ruoli di Teddy, Jo e Owen

ll cast principale di Grey’s Anatomy rimarrà intatto nella stagione 17. Kim Raver, Camilla Luddington e Kevin McKidd, i cui contratti erano tutti scaduti alla fine della scorsa stagione, hanno firmato nuovi contratti pluriennali per continuare a recitare nello storico medical drama, come riportato in esclusiva da Deadline. Sembrerebbe che i contratti in questione abbiano una durata di tre anni, e questo significherebbe che ABC Studios stia cercando di prolungare la serie tv oltre la sua prossima 17esima stagione.

Ricordiamo che il contratto della star principale, Ellen Pompeo, scadrà invece alla fine della stagione 17. Riguardo il futuro della serie, Karey Burke, presidente di ABC Entertainment, il mese scorso aveva detto che:

Ora stiamo parlando con i produttori. Spero che Grey’s Anatomy rimanga parte del nostro palinsesto. Sicuramente sanno che ci piacerebbe andare avanti fintanto che sono interessati a fare più episodi.

Burke aveva condiviso sentimenti simili già a gennaio. “Grey’Anatomy vivrà finché Ellen sarà interessata a interpretare Meredith Grey“, disse allora.

Kim Raver era un personaggio regolare della serie nelle stagioni 6-8. È tornata poi a recitare nello show come guest nella stagione 14, riprendendo definitivamente il ruolo della dottoressa Teddy Altman. Camilla Luddington è entrata a far parte di Grey’s Anatomy come personaggio ricorrente nella stagione 9 ed è “salita” ad un ruolo regolare nella stagione successiva. Interpreta il ruolo di Jo Karev (ex Jo Wilson), chirurgo generale presso il Grey Sloan Memorial Hospital che è stata sposata con Alex Karev fino a quando lui non l’ha lasciata per la sua ex moglie, Izzie, durante la scorsa stagione. Infine, Kevin McKidd è entrato a far parte di Grey’s Anatomy nella Stagione 5, interpretando il veterano dell’esercito Owen Hunt, a lungo compagno di Cristina Yang (Sandra Oh).

Oltre ai già citati Pompeo, Raver, Luddington e McKidd, il cast della prossima stagione comprende anche Richard Flood e Anthony Hill, che sono stati appena promossi a personaggi regolari della popolare serie tv. Come molte altre serie televisive, la sedicesima stagione più recente di Grey Anatomy è stata interrotta dalla pandemia di Coronavirus. È stata una delle prime serie a chiudere la produzione di fronte alla crisi sanitaria che è esplosa nel mondo. Ricordiamo che nella nuova stagione ci sarà modo di parlare proprio del Covid-19.