grandi speranze, cinematographe.it

Il team dietro A Christmas Carol, tra cui Steven Knight di Taboo, produrrà un altro adattamento dai romanzi di Dickens, Grandi speranze

Il team dietro A Christmas Carol della BBC si sta riunendo per un altro adattamento dei romanzi di Charles Dickens. La rete via cavo FX, di proprietà della Disney, e l’emittente britannica hanno assunto Steven Knight (Peaky Blinders, Taboo) per scrivere e produrre una serie in sei parti basata su Grandi Speranze. Anche i produttori esecutivi di A Christmas Carol Ridley Scott e Tom Hardy torneranno per produrre questa nuova serie limitata.

“FX è onorata di iniziare il prossimo capitolo collaborativo con Steven Knight, Ridley Scott, Tom Hardy e i loro team, mentre si riuniscono per questo adattamento moderno di Grandi speranze di Charles Dickens”, ha dichiarato Eric Schrier, presidente di FX Entertainment.

Considerato uno dei più grandi romanzi dell’autore inglese, nonché uno dei più popolari classici della letteratura vittoriana, Grandi Speranze ha già avuto più di 250 adattamenti sul palcoscenico e sullo schermo. Il romanzo è la storia dell’orfano Philip Pirrip, detto “Pip”, e descrive la sua vita da quando è ancora un bambino fino all’età adulta. Il protagonista tenta, nel corso del romanzo, di diventare un gentiluomo. È il secondo romanzo di Dickens, dopo David Copperfield, ad essere stato scritto interamente in prima persona.

“Adattare il lavoro di Dickens è una delizia”, ​​ha detto Steven Knight. “Ho scelto Great Expectations come prossimo lavoro da portare sullo schermo non solo per i personaggi senza tempo, ma anche per la storia molto attuale. Una storia di mobilità e intransigenza di classe, raccontata attraverso una prima persona intensamente emotiva e personale. Come figlio di un fabbro, il viaggio di Pip dalla fucina all’alta società è molto speciale per me”.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE