Glamorous: Kim Cattrall nel cast della nuova serie Netflix

Kim Cattrall tornerà nei panni di Samantha Jones in And Just Lik That... Intanto, però, è stata coinvolta in fantastico progetto Netflix!

Kim Cattrall è in arrivo su Netflix con una nuova serie TV. L’attrice 65enne, secondo quanto riportato dalla rivista Variety, è entrata ufficialmente nel cast di Glamorous, un nuovo show che si focalizzerà sull’industria cosmetica. Nel 2019, la serie era stata presa da The CW, ma il network decise poco dopo di rinunciare al progetto. Netlix ha deciso di cogliere l’occasione al volo e di prendere in mano il timone di questo nuovo prodotto. Uno dei primi annunci ha riguardato proprio il casting di Kim Cattrall, che dalla amata Sam Jones di Sex and The City, passerà ad avere un importante ruolo da protagonista in Glamorous.

Il plot di Glamorous si incentra sul personaggio di un uomo queer che non si identifica in nessun genere, Marco Mejia (Miss Bunny).

La vita di Marco sembra essersi arrestata in un punto ben preciso e non sembra procedere in alcun modo, facendo sentire il giovane immobile ed insoddisfatto. Quando trova lavoro presso la grande magnate di prodotti cosmetici, Madolyn Addison (il personaggio interpretato da Kim Cattrall ma inizialmente inteso per Brooke Shields). Questa opportunità gli permette di scoprire cosa vuole davvero dalla vita e cosa implica davvero per lui essere un queer.

Di recente, è stata anche confermata una notizia che tutti i fan di Sex and The City attendevano da tempo immemore: il personaggio interpretato da Kim Cattrall, Samatha Jones, tornerà nella prossima stagione del reboot And Just Like That….Durante un’intervista rilasciata a Vanity Fair il 7 giugno – lo showurunner Michael Patrick King ha lasciato trapelare l’incredibile scoop, rispondendo – senza mezzi termini – che Cattrall tornerà nello show. King, però, si è rifiutato di approfondire ulteriormente i dettagli della trama“È tutto così nuovo in questo momento. Una delle mie grandi regole è di non dire le cose finché non sono reali. Il mio obiettivo è riunire tutti i personaggi nel mix, in modo che non siano così tanto su passerelle separate”.

Tags: Netflix

Articoli correlati