George R. R. Martin ha stretto un accordo di 5 anni con HBO

Il contratto prevede la realizzazione di 6 serie appartenenti all'universo de Il Trono di Spade

Da leggere

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ritorno al crimine

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Stranger Things 4: a fuoco uno dei luoghi delle riprese della serie

Stranger Things 4 non ha ancora una data ufficiale di uscita Stranger Things, nota serie Netflix di stampo fantasy-action dei...

The Umbrella Academy 3: le riprese della serie sono quasi finite

The Umbrella Academy 3 è ancora avvolta nel mistero The Umbrella Academy è una delle serie televisive più apprezzate del...

George R. R. Martin e la sua duratura collaborazione con HBO

George R. R. Martin, noto scrittore fantasy diventato famoso grazie alla saga de Il Trono di Spade, qualche anno fa ha avuto la fortuna di incrociare la strada di HBO. Il network, infatti, dal 2011 al 2019 ha portato su schermo tutta la sua epopea fantasy tramite una serie televisiva ampiamente di successo che ha tenuto incollati sul divano milioni di spettatori fino al tanto discusso finale. Ma effettivamente, il rapporto lavorativo tra l’autore e la company non è ancora terminato. Se, allo stato attuale, ci sono ben 6 realizzazioni televisive in programma, tutte appartenenti al mondo di Game of Thrones, ora conosciamo un dettaglio estremamente importante.

Il trono di spade, sky - HBO - - cinematographe.it

Il sito The Hollywood Reporter ha infatti specificato, a livello temporale, quanto durerà la collaborazione di Martin con HBO e si tratta di ben 5 anni per un valore davvero alto: una cifra di 8 zeri. Allo stato attuale, l’unico show de Il Trono di Spade di cui sappiamo qualcosa in più è House of the Dragon che è attualmente in fase di realizzazione, con cast e membri della crew già ampiamenti annunciati. Nell’opera, si esplorerà la storia della casata dei Targaryen, in particolare la loro conquista di Westeros ben 300 anni prima i fatti della serie originale.

Abbiamo poi altre realizzazioni che sono attualmente nelle fasi preliminari di creazione, tra l’altro non è nemmeno certo che siano titolo ufficiali o meno. In Tales of Dunk and Egg, ispirato al libro omonimo, segue le avventure di Sir Duncan e il suo scudiero Aegon Targaryen; 10.000 Ships vede come protagonista la regina guerriera Nymeria e la fondazione di Dorne; The Sea Snake porta sul piccolo schermo la storia di Lord Corlys Velaryon, capo della casata Velaryon, noto Lord delle maree e marito di Rhaenys Targaryen; Flea Bottom, invece, approfondisce il luogo con lo stesso nome, sobborgo di Approdo del Re dove sono nati Davos Seaworth e Gendry Baratheon; in conclusione anche uno show animato ancora totalmente sconosciuto.

Il Trono di Spade - The House of the Dragon, Cinematographe.it

Non ci dimentichiamo che George R. R. Martin lavorerà anche ad altri progetti al di fuori di HBO come Wild Cars che è ispirata a dei racconti antologici scritti da Martin stesso; Lost Lands ovvero un film che dovrebbe vedere Paul W. S. Anderson alla regia anch’esso adattamento di alcune brevi storie dell’autore e molto altro ancora. Una cosa è certa: l’artista di certo non si annoierà nei prossimi anni anche se tutto questo lavoro lo sta distogliendo da uno dei suoi obiettivi che sta portando avanti da più tempo: ovvero la conclusione di The Winds of Winter, libro che porrà fine a livello letterario al Trono di Spade.

Leggi anche – Sandkings: il romanzo di George R. R. Martin diventa un film Netflix

Ultime notizie

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ritorno al crimine

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Articoli correlati