Gaslit: Starz annuncia la serie con protagonista Julia Roberts

Starz ha annunciato la realizzazione della serie antologica Gaslit, con protagonisti Julia Roberts e Sean Penn.

Da leggere

Girl Power – La rivoluzione comincia a scuola: recensione del film Netflix

La stella del Saturday Night Live Amy Poehler torna alla regia dopo Wine Country (2019) con Girl Power: La...

L’avete riconosciuto? Ha iniziato vendendo lattuga, il suo primo amore è stato il karaoke e ora è il re del palcoscenico

Il bambino in fotografia ha una fisionomia decisamente molto particolare e riconoscibile. Stiamo infatti parlando del famoso presentatore italiano...

Gucci: Adam Driver a Roma per le riprese del film di Ridley Scott [FOTO]

Vediamo le foto che ritraggono Adam Drive per le strade di Roma, dove si trova per le riprese di...

Julia Roberts e Sean Penn protagonisti della serie Gaslit

Starz ha annunciato la realizzazione della serie antologica – composta da otto episodi – Gaslit, con protagonisti Julia Roberts (Homecoming, Wonder) e Sean Penn (Milk, Mystic River). Matt Ross (Captain Fantastic, 28 Hotel Rooms) dirigerà e produrrà esecutivamente la serie di alto profilo, scritta dallo showrunner Robbie Pickering (Mr. Robot, Natural Selection), tratta dalla prima stagione del pluripremiato podcast Slow Burn del canale Slate. Le riprese della serie inizieranno in primavera.

Gaslit è una visione moderna del Watergate, e si concentra sulle storie mai raccontate e sui personaggi dimenticati dello scandalo; dai maldestri e opportunisti subordinati di Nixon, agli zeloti squilibrati che sostengono e favoriscono i loro crimini, ai tragici informatori che alla fine hanno fatto crollare l’intera, orribile, impresa. La serie sarà incentrata su Martha Mitchell, interpretata da Julia Roberts. Dotata di grande personalità, Martha è una celebrità dell’alta società di Arkansan, moglie del fedele procuratore generale di Nixon, John Mitchell, interpretato da Sean Penn. Nonostante la sua appartenenza al partito, è la prima persona a lanciare pubblicamente l’allarme sul coinvolgimento di Nixon nel Watergate, causando il disfacimento sia della Presidenza che della sua vita personale. In qualità di procuratore generale, John Mitchell (Sean Penn) è il più fidato consigliere nonché migliore amico di Nixon. Capriccioso, sboccato e spietato, ma irrimediabilmente innamorato della sua schietta e famosa moglie, si troverà costretto a scegliere tra Martha e il presidente.

Accanto a Robbie Pickering, troviamo Sam Esmail (Homecoming, Mr. Robot) e Chad Hamilton (Mr. Robot, Homecoming) come produttori esecutivi con la loro casa di produzione Esmail Corp, insieme a UCP. Julia Roberts sarà il produttore esecutivo con la sua Red Om Films insieme ai co-produttori esecutivi Lisa Gillan e Marisa Yeres Gill. Sul progetto ci sono anche i produttori esecutivi di Anonymous Content e Slate, Gabriel Roth e Josh Levin. Leon Nayfakh, che ha creato il podcast, sarà consulente del progetto.

Leggi anche – Armie Hammer abbandona il cast della serie Gaslit

Ultime notizie

Girl Power – La rivoluzione comincia a scuola: recensione del film Netflix

La stella del Saturday Night Live Amy Poehler torna alla regia dopo Wine Country (2019) con Girl Power: La...

Articoli correlati