Fear The Walking Dead cinematographe.it

Il Dwight di Austin Amelio ha fatto il suo debutto nello spin-off di The Walking Dead, Fear The Walking Dead

Fear the Walking Dead ha mandato in onda il terzo episodio della sua quinta stagione domenica sera, mostrando un volto familiare per i fan di The Walking Dead. Austin Amelio ha fatto il suo debutto nel ruolo di Dwight nella serie spin-off. Il suo ingresso nella serie è stata una sorpresa, anche se precedentemente erano emersi dei rumor su un possibile  nuovo crossover tra le due serie. L’episodio 5×03 è stato diretto dall’attore di Victor Strand, Colman Domingo.

fear the walking dead
Credit: Ryan Green/AMC

Le star della serie sono: Lennie James, Alycia Debnam-Carey, Colman Domingo, Danay García, Maggie Grace, Garret Dillahunt, Austin Amelio, Ruben Blades, e Jenna Elfman,  Inoltre, in questa quinta stagione, torneranno come series regular degli attori già apparsi precedentemente nella stagione 4, come Alexa Nisenson nei panni di Charlie, e l’esordiente nel franchise Karen David.

Dirigendosi verso la stagione 5 della serie, la missione del gruppo diventa chiara: localizzare i sopravvissuti e aiutarli a rendere ciò che resta del mondo un posto leggermente migliore. Con ostinata determinazione, Morgan Jones guida il gruppo con una filosofia radicata nella benevolenza, nella comunità e nella speranza. Ogni personaggio crede che aiutare gli altri possa permetterà loro di rimediare ai torti del loro passato. Ma la fiducia non sarà facilmente guadagnata. La loro missione di aiutare gli altri sarà messa alla prova finale quando il gruppo si troverà in un territorio inesplorato, un posto che li costringerà ad affrontare non solo il loro passato, ma anche le loro paure. È solo affrontando quelle paure che il gruppo scoprirà un modo completamente nuovo di vivere, e che lascerà loro per sempre cambiati.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto