Fallout - Cinematographe.it

Fallout, serie di videogiochi tra le più amate di sempre, diventerà una serie tv di Amazon sviluppata da Jonathan Nolan e Lisa Joy, creatori di Westworld

Dopo l’annuncio della serie Netflix basata su Cyberpunk 2077, anche Prime Video ha annunciato di avere in cantiere l’adattamento di un celebre prodotto videoludico. Il franchise di videogiochi più venduto al mondo, Fallout, diventerà infatti una serie tv che sbarcherà in esclusiva sulla piattaforma streaming e il cui sviluppo è stato affidato a Jonathan Nolan e Lisa Joy, coppia creatrice di Westworld.

Questo segna il primo grande progetto nato dall’accordo tra i produttori esecutivi di Westworld con Amazon Studios. Kilter Films sta producendo Fallout insieme a Bethesda Game Studios e Bethesda Softworks. Prime Video e Bethesda hanno appena pubblicato un breve che annuncia il progetto:

Il mondo di Fallout è quello in cui il futuro immaginato dagli americani alla fine degli anni ’40 che implode su se stesso attraverso una guerra nucleare nel 2077. Joy e Nolan hanno dichiarato:

Fallout è una delle più grandi serie di giochi di tutti i tempi. Ogni capitolo di questa storia follemente fantasiosa ci è costato innumerevoli ore che avremmo potuto trascorrere con la famiglia e gli amici. Quindi siamo incredibilmente entusiasti di collaborare con Todd Howard e il resto dei brillanti pazzi di Bethesda per dare vita a questo universo enorme, sovversivo e cupamente divertente con Amazon Studios.

Il franchising Fallout ha registrato vendite record e ha ricevuto decine di premi Game of the Year, mentre il suo gioco mobile, Fallout Shelter, è stato scaricato oltre 170 milioni di volte.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO