Emmy 2019: il tributo a Stan Lee e Luke Perry e curiosità su GOT

Ecco uno dei momenti più commoventi della serata, il tributo In Memoriam ai personaggi che sono scomparsi nell'ultimo anno, e qualche aneddoto su Il Trono di Spade.

Direttamente dagli Emmy 2019 ecco il video tributo In Memoriam ai personaggi di rilievo scomparsi recentemente e qualche curiosità da Game of Thrones

Gli Emmy 2019 si sono svolti ieri sera e la maggior parte dei premi, come forse era prevedibile, se li è aggiudicati il drama fantasy HBO, Il Trono di Spade, con bel 12 premi. Parlando della serie creata sulla base dei romanzi scritti da George R.R. Marton, ecco un paio di chicche da due dei protagonisti principali, Kit Harington e Emilia Clarke. Il primo, interprete di Jon Snow nella serie fantasy, ha detto che non è particolarmente colpito dalla reazione dei fan alla fine della serie (sapete bene che in molti non hanno apprezzato il finale), e ha affermato di non aver ancora visto la stagione finale; per quanto riguarda invece la Madre dei Draghi, Daenerys Targaryen, pare che la produzione non abbia permesso all’attrice che la interpretava (la Clarke appunto), di tenere la parrucca originale con la quale si calava nel ruolo.

Infine, ecco il video In Memoriam per gli artisti che ci hanno lasciato, quest’anno dedicato, tra gli altri, al creatore di personaggi dei fumetti Marvel, Stan Lee, e l’indimenticabile Luke Perry, attore di Beverly Hills 90210 e, recentemente, di Riverdale. Ecco il video:

Articoli correlati