Domina: riprendono a Cinecittà le riprese della serie Sky

Ricominciano le riprese della serie TV Domina, che vede nel cast Kasia Smutniak, Isabella Rossellini e Liam Cunningham.

Da leggere

The Witcher: la showrunner replica allo scetticismo riguardo il nuovo progetto

The Witcher torna con la seconda stagione il 17 dicembre 2021 The Witcher è, allo stato attuale, una delle IP...

Licorice Pizza: il poster del film di Anderson esprime nostalgia

Licorice Pizza non ha ancora una data di uscita ufficiale italiana Licorice Pizza è il nuovo film scritto e diretto...

Will Smith ha spiegato come mai ha sempre evitato film sulla schiavitù e perché ha cambiato idea

Will Smith è il protagonista del nuovo film di Antoine Fuqua, Emancipation Will Smith, attore, rapper e produttore cinematografico americano,...

Le donne al potere dell’Antica Roma sono protagonista in Domina, una produzione Sky e co-produzione italiana: dopo il lockdown sono finalmente ricominciate le riprese della serie TV

Si torna al lavoro per la produzione di Domina, una serie TV Sky che vede un cast internazionale con Kasia Smutniak, Liam Cunningham e Isabella Rossellini sul set di Cinecittà a Roma. Ovviamente, numerose precauzioni contro il COVID-19 sono state prese. È una delle tante serie Sky che ha già ripreso la produzione dopo il lockdown.

Domina è una serie Sky Original co-prodotta con Fifty Fathoms e con Cattleya che fa da produttore esecutivo. La serie racconta le lotte di potere nell’Antica Roma dal punto di vista femminile. Altri membri del cast sono: Matthew McNulty, Christine Bottomley, Colette Tchantcho, Ben Batt, Enzo Cilenti e Claire Forlani. Le riprese dovrebbero finire nei prossimi mesi e la serie dovrebbe essere trasmessa nel 2021.

“Domina è una serie di punta per Sky Italia e Sky Studios, quindi siamo felici di aver ricominciato la produzione questa settimana a Cinecittà” ha dichiarato Nils Hartmann, direttore della produzione originale di Sky Italia. “In Europa, Sky Studios è tornata in produzione da due mesi adesso. Durante questo tempo abbiamo imparato lezioni importanti dalle altre nostre produzione per assicurare un ritorno sul set che sia a prova di COVID. Queste lezioni includono un sicuro distanziamento sociale sul set e sistemare attori e staff in aree apposite.”

“Siamo felici di essere tornati a Cinecittà con il nostro cast e la mostra crew brillanti e e specializzati.” Ha aggiunto Faye Dorn, produttore esecutivo di Fifty Fathoms. “È stato un momento straordinario e tutti coloro che sono coinvolti hanno dimostrato grandi capacità e determinazione per assicurare che si completi la serie.”

SourceDeadline

Ultime notizie

The Witcher: la showrunner replica allo scetticismo riguardo il nuovo progetto

The Witcher torna con la seconda stagione il 17 dicembre 2021 The Witcher è, allo stato attuale, una delle IP...

Articoli correlati