Daredevil Cinematographe.it

Daredevil è stato cancellato e non siamo i soli a non riuscire a farcene una ragione, evidentemente

Il protagonista di Daredevil, l’attore Charlie Cox, ha recentemente rilasciato un’intervista ad AV Club nella quale spiega che il suo personaggio non solo gli mancherà, ma avrebbe avuto da raccontare molte altre storie all’affezionato pubblico:

Ci sono ancora molte storie che sarebbe bello raccontare. Al momento ne so meno di tutti quanti riguardo la possibilità che possa esserci un futuro per la serie. Penso che avrò bisogno di tempo per riuscire a lasciar andare un personaggio che ho interpretato per tanto tempo. Ancora mi sento nei suoi panni al momento. Non saprei. Penso che sia l’incertezza ad uccidermi. (ride). Adesso vedrò di lasciarmi tutto alle spalle, cercando di focalizzare la mia attenzione su altro e vediamo cosa succede. Sarà quel che sarà.

Quando poi gli è stato chiesto se tornerebbe o meno per il ruolo qualora la Disney lo richiamasse, Cox ha risposto:

Sì, dove devo firmare?

Daredevil, come Iron Fist e Luke Cage, è stato cancellato da Netflix dopo tre stagioni di messa in onda che, comunque possiamo trovare ancora in streaming sul servizio digitale. Speriamo che Disney+, la piattaforma in arrivo della Casa di Topolino, prenda in considerazione la possibilità di riportare questi prodotti in vita.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO