Chiamatemi Anna - Cinematographe.it

Sin da quando Netflix ha annunciato il non rinnovo di Chiamatemi Anna, i fan della serie tv si sono mobilitati per richiedere in massa una nuova stagione

Era la primavera del 2017 quando Chiamatemi Anna (Anne with an E nella versione originale) esordiva nel catalogo Netflix. Tutti coloro che, in età infantile, si sono appassionati alla storia di Anna dai capelli rossi si sono di conseguenza innamorati dell’adattamento firmato da Moira Walley-Beckett e così hanno fatto anche una buona parte dei più giovani abbonati alla piattaforma streaming, rapiti dalle atmosfere che caratterizzano la serie tv. Una storia emozionante, drammatica ed intensa, ripresa dai celebri romanzi della scrittrice canadese Lucy Maud Montgomery, pubblicati per la prima volta all’inizio dello scorso secolo.

5 motivi per vedere la serie TV su Anna dai capelli rossi

Quella rilasciata nel catalogo Netflix a gennaio 2020 è stata la terza ed ultima stagione della serie tv ma sin da quando il colosso streaming, insieme a CBC (che si è occupato della distribuzione in Canada), ha annunciato di non avere intenzione di rinnovare lo show, i fan di Chiamatemi Anna hanno manifestato tutto il proprio disappunto per questa decisione.

Proprio a gennaio, ad esempio, a Timesquare compariva questo sugli schermi:

Subito dopo ha preso il via una raccolta firme per richiedere in massa il rinnovo della serie tv. Ebbene, tale raccolta ha raggiunto oltre 600mila firme, divenendo di fatti la più grande campagna, nata per richiedere una nuova stagione di una serie tv, nella storia di Netflix. A questo punto non rimane che scoprire come si evolverà questa campagna e se Netflix deciderà di rinnovare uno dei suoi titoli più apprezzati.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE