Bridgerton 2: il protagonista anticipa un piccantissimo triangolo amoroso

La seconda stagione di Bridgerton arriverà su Netflix il 25 marzo, ecco qualche anticipazione!

Jonathan Bailey, protagonista della seconda stagione di Bridgerton, anticipa un intenso e piuttosto diverso triangolo amoroso

La star di Bridgerton Jonathan Bailey svela che il triangolo amoroso nella seconda stagione sarà molto “intenso”. La popolare serie Netflix – la cui prima stagione è arrivata a dicembre 2020 – è una storia d’amore ambientata nell’era Regency e basata sull’omonima serie di romanzi di Julia Quinn. La prima stagione ha seguito Daphne (Phoebe Dynevor), la figlia maggiore degli otto fratelli Bridgerton, e la sua storia d’amore con Simon Basset, il duca di Hastings (Regé-Jean Page), narrata dalla pettegola Lady Whistledown (Julie Andrews in un performance solo vocale).

Seguendo i romanzi la seconda stagione seguirà la travagliata storia d’amore di uno dei fratelli di casa Bridgerton, ovvero Anthony, il figlio maggiore. La sua storia inizia con la ricerca di Edwina Sharma (Charithra Chandran), che è appena tornata in Inghilterra dall’India, ma a complicare il tutto ci sarà anche il suo interesse per la sorella maggiore di lei, Kate (Simone Ashley). Durante un’intervista con EW Jonathan Bailey ha rivelato che nella prossima stagione ci sarà un piccantissimo triangolo amoroso e che sarà molto diverso dai precedenti triangoli amorosi visti nella precedente stagione. L’interprete ha spiegato che le due sorelle lotteranno tra loro per ottenere la sua mano, creando così una trama ” interessante” e “pericolosa”. “È attratto da entrambe. E sono entrambe attratte da lui. È un triangolo amoroso interessante e molto pericoloso. Sono come animali”.

La seconda stagione di Bridgerton arriverà su Netflix il 25 marzo.

Leggi anche Nicola Coughlan chiede di non commentare il suo corpo: “sono un essere umano anche io”

Articoli correlati