Bridgerton – Nicola Coughlan rivela di aver fatto l’audizione per un’altra serie tv

Nicola Coughlan avrebbe potuto interpretare Robin in Stranger Things, ruolo poi andato a Maya Hawke.

Nicola Coughlan è fra le star più amate della serie cult Bridgerton. Interprete di Penelope, l’attrice ha rilasciato spesso interviste e dichiarazioni, raccontando soprattutto delle critiche al suo peso e lanciando messaggi di body positivity. In questi giorni, però, Coughlan ha rilasciato una dichiarazione riguardante la sua carriera. In particolare ha rivelato di aver fatto il provino per un’altra serie tv cult, Stranger Things, prodotto Netflix Original proprio come Bridgerton: “Alcuni anni fa avevo fatto un’audizione per Stranger Things… Avevo fatto l’audizione per il ruolo di Robin, Maya Hawke l’ha ottenuto. È stata decisamente migliore rispetto a quanto avrei mai potuto essere in quello show.”

L’attrice ha poi rivolto un consiglio ai propri colleghi: “Per gli attori è una buona lezione: guardate i ruoli che non avete ottenuto perché capirete totalmente il fatto che non è una questione personale. Semplicemente si è adatti ad alcuni progetti e non lo si è per altri” – la dichiarazione è stata rilasciata a Buzzfeed. Di origini irlandesi, Coughalan ha ottenuto la fama internazionale grazie a Derry Girls, dopo una lunga gavetta teatrale. Entrata a far parte del cast della prima stagione di Bridgerton, è riuscita ad imporsi in uno show corale grazie ad un ruolo fondamentale, Penelope Featherington, la migliore amica di Eloise Bridgerton, la quale poi si scopre essere Lady Whistledown, l’osservatrice della società londinese.

Stranger Things - Cinematographe.itNon è ancora chiaro se l’attrice tornerà nella terza stagione della serie tratta dai romanzi di Julia Quinn. Stranger Things, invece, è stata rinnovata per altre due stagioni. La quarta, in particolare, sarà suddivisa in due volumi, previsti rispettivamente per il 27 maggio ed il 1° luglio. Confermata la presenza di Maya Hawke, “rivale” di Coughalan, insieme allo storico cast dello show: Finn Wolfhard, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Mille Bobbie Brown, Natalia Dyer, Charlie Heaton, Sadie Sink, Joe Keery, Winona Ryder, David Harbour e – probabilmente – Matthew Modine. 

Leggi anche Bridgerton – stagione 2: recensione della serie TV Netflix

Articoli correlati