Black Lives Matter The Punisher Cinematographe.it

Durante le rivolte per la causa Black Lives Matter gli agenti sfoggiano l’iconico teschio di The Punisher. Ecco cosa ha detto la Marvel

Il Punitore è forse uno degli eroi più controversi della Marvel. È stato creato per la prima volta come antagonista di Spider-Man per The Amazing Spider-Man #129 e ultimamente è stato il protagonista di una serie tv durata 2 stagioni. Il personaggio è famoso per l’uso della forza letale e, a differenza di molti suoi “colleghi”, non ha alcun superpotere: il personaggio combatte le ingiustizie infatti basandosi solo sul suo addestramento militare e sulle sue abilità con le armi. Negli ultimi mesi, tuttavia, gli agenti di polizia si sono appropriati del teschio del Punitore, l’iconico simbolo che porta sul busto Frank Castle (il vero nome del punitore), sfoggiandolo anche durante le rivolte e le proteste che sostengono la causa a favore dei diritti civili degli afroamericani Black Lives Matter in corso in questi giorni negli USA, in seguito alla morte di George Floyd, ucciso mentre era sotto custodia della polizia.

La condotta delle forze dell’ordine statunitensi è da sempre e ancor di più oggi, durante le rivolte a supporto della lotta ai diritti Black Lives Matter, sotto la lente d’ingrandimento dell’opinione pubblica. I comportamenti violenti non diminuiscono e nelle immagini che si diffondono in rete molti agenti di polizia statunitensi sono stati avvistati indossando l’iconico teschio di The Punisher, sulle loro uniformi, spingendo i fan a chiedersi perché la Marvel e la Disney non stiano facendo o dicendo nulla al riguardo. Ai microfoni di Gizmodo il portavoce di Marvel Comics ha finalmente dato una risposta alla questione ma sfortunatamente non ha rivelato molto, dicendo solo che la società stava “prendendo sul serio” l’uso senza licenza del teschio di The Punisher. Al momento non è noto se questo si evolverà in azione legale.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE