ben whishaw a very english scandal
Scopri il nostro Shop Online

La produzione BBC One A Very English Scandal ha appena aggiunto Ben Whishaw al proprio cast.

L’attore, visto in Cloud Atlas delle sorelle Wachowski, interpreterà Norman Scott, ex amante del politico inglese decaduto Jeremy Thorpe, che avrà invece il volto di Hugh Grant.

L’annuncio è stato dato da Russell T. Davies, sceneggiatore della serie in tre parti, durante il Television Festival che si è tenuto ad Edimburgo.

Ambientato nel 1979, il dramma televisivo è incentrato sul personaggio di Thorpe, allora a capo del partito liberale e il più giovane leader di un partito inglese degli ultimi cento anni, accusato di aver cospirato per uccidere Scott, il personaggio di Ben Whishaw. Thorpe divenne così il primo politico inglese dell’era moderna ad affrontare un processo per omicidio.

Davies, a cui si deve anche la reinvenzione moderna di Doctor Who avvenuta nel 2005, ha firmato lo show che sarà diretto da Stephen Frears, il cui ultimo film, Victoria & Abdul, debutterà a Venezia, dove il regista riceverà il premio Jaeger-LeCoultre.

Per Ben Whishaw, A Very English Scandal non è la prima esperienza con un dramma targato BBC. Nel 2008, vinse un Emmy per la sua prova in Criminal Justice e nel 2013 portò a casa il BAFTA per l’interpretazione di Riccardo III in The Hollow Crown.

Più recentemente è apparso in Queers, una serie di monologhi per BBC Four curata e diretta da Mark Gatiss, co-creatore di Sherlock. Al cinema, lo abbiamo visto quest’anno in Aspettando il re, al fianco di Tom Hanks.