Arrowverse: Michael Rosenbaum sul perché ha detto NO al crossover

Ecco il motivo che ha spinto l'attore a rifiutare di vestire nuovamente i panni di Lex Luthor.

Da leggere

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Masters of the Universe: Revelation – nel trailer della Parte 2 la battaglia tra bene e male si fa monumentale!

Masters of the Universe: Revelation ha debuttato su Netflix il 23 luglio 2021 Masters of the Universe: Revelation ha riportato...

Hawkeye: Jeremy Renner ha spiegato la connessione tra la serie e i fumetti

Hawkeye è ispirata principalmente alla run fumettistica sul personaggio di Matt Fraction e David Aja Hawkeye è la nuova serie...

Block title

Uno degli attori di Smallville, Michael Rosenbaum, ha detto no al crossover dell’Arrowverse

Crisis on Infinite Earths, grande crossover dell’Arrowverse in arrivo verso Natale, non vedrà il ritorno dell’attore di Smallville Michael Rosenbaum – interprete del villain frenemy del Clark Kent di Tom Welling, Lex Luthor – nei panni del suo personaggio. Nonostante questo, sappiamo che Welling (Superman) ed Erica Durance (Lois Lane), saranno al loro posto nell’evento che si preannuncia come il più grande di questo tipo visto finora nella storia della televisione a tema super eroi.

Amici, molti di voi hanno twittato e mi hanno chiesto di unirmi al crossover Infinite. Non so dirvi quanto questo significhi per me. Sarò molto chiaro su questa questione. La WB ha chiamato i miei agenti venerdì pomeriggio mentre io mi trovavo ero in Florida a trovare mio nonno in una casa di cura. La loro offerta: Nessuna sceneggiatura. Nessuna idea su quyello che avrei dovuto fare. Nessuna idea di quando mi sarei dovuto presentare per le riprese. Praticamente niente soldi. E la chicca finale: “Dobbiamo sapere subito se accetti.” La mia semplice risposta è stata “Passo”. Penso che possiate capire il perché e spero che questo risponda a tutte le vostre domande. Con affetto, Rosenbaum.

Diteci pure cosa pensate del fatto che non vedremo Rosenbaum nei panni di Luthor: vi dispiace? Avreste voluto anche un suo cameo? Leggendo alcune delle risposte che seguono il tweet dell’attore sembra che il fatto di non pagare molto gli attori e di trattarli non troppo bene sia una pratica già sentita, per quanto riguarda la WB. Chissà?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Articoli correlati