Arrow 6 – Katie Cassidy: “sapremo finalmente di più sul passato di Black Siren”

In Arrow 6 potrebbero finalmente chiarirsi le motivazioni che hanno portato Black Siren ad incarnare le sue caratteristiche non troppo positive. Parola di Katie Cassidy.

Da leggere

Il Cacciatore 3: recensione dei primi episodi della fiction Rai

Dopo l'irriverenza e il politicamente scorretto di Coliandro, la stagione della fiction di Rai Due prosegue sulla linea dell'anticonformismo,...

Roma FF16 – Promises: recensione del film con Pierfrancesco Favino e Jean Reno

Promises è l'ultimo lavoro cinematografico di Amanda Sthers (Holy Lands, Madame) che porta sul grande schermo il suo omonimo...

Y: The Last Man – la serie distopica non è stata rinnovata per la stagione 2

Hulu ha annunciato di non essere intenzionato a produrre la stagione 2 di Y: The Last Man e l'autrice...

Block title

Black Siren è stata introdotta per la prima volta nella seconda stagione di The Flash come la versione Terra-2 della scomparsa Laurel Lance, poi apparsa in Arrow dopo essere stata arruolato da Prometheus per assisterlo nella sua vendetta contro Oliver Queen. In un’intervista a ComicBook.com, Katie Cassidy ha rivelato che il passato di Black Siren sarà esplorata nella prossima sesta stagione di Arrow.

Cassidy ha spiegato che la backstory di Black Siren potrebbe lanciare una nuova luce sul personaggio:

“Sì, penso che sapremo di più del suo passato e di come sia stata la sua relazione con Oliver. Penso che alla fine avrà un senso e non apparirà più necessariamente così negativa come persona. Potreste pensare “Oh, okay, allora tutto ha un senso”.

Cassidy ha espresso le sue speranze sul modo in cui gli spettatori risponderanno al passato di Black Siren e sulla possibilità di redenzione per il personaggio:

“Sì, credo che ci sia una possibilità di redenzione per lei. Penso che ci saranno persone che capiranno una volta che ne avrà l’opportunità e una volta che sapremo quello che ha passato, perché lei è come appare. Penso che le persone potranno relazionarsi, provare simpatia per lei. Penso che ci sia la possibilità di riuscire a tornare al nucleo della sua identità, trovandone i lati positivi, gradualmente.

Arrow 6: Katie Cassidy annuncia nuovi approfondimenti sul passato di Black Siren

Dopo un violento naufragio, il playboy milionario Oliver Queen (Stephen Amell) è disperso e creduto morto per cinque anni prima di essere scoperto vivo in un’isola remota nel Mar Cinese settentrionale. Tornato a casa a Star City, si impegna a risolvere i torti commessi dalla sua famiglia e a combattere l’ingiustizia. Nei panni di Freccia Verde protegge la sua città con l’aiuto di John Diggle (David Ramsey), l’ esperta di scienze informatiche Felicity Smoak (Emily Bett Rickards), sua sorella, la guardia vigilante Thea Queen (Willa Holland), il vice sindaco Quentin Lance (Paul Blackthorne), il brillante inventore Curtis Holt (Echo Kellum) e le sue nuove reclute, Rene Ramirez (Rick Gonzalez) e Dinah Drake (Juliana Harkavy), una meta-umana.

Oliver ha finalmente solidificato e rafforzato la sua squadra di combattenti contro i criminali, ma la vedrà subito minacciata quando nemici inattesi del suo passato faranno ritorno a Star City, costringendo Oliver a ripensare il suo rapporto con ogni membro della sua “famiglia”

Arrow 6 debutterà il 12 ottobre alle 21:00 ET sulla CW.

ViaCB

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Il Cacciatore 3: recensione dei primi episodi della fiction Rai

Dopo l'irriverenza e il politicamente scorretto di Coliandro, la stagione della fiction di Rai Due prosegue sulla linea dell'anticonformismo,...

Articoli correlati