Arrow 5 – Chad L. Coleman di The Walking Dead si unisce al cast

Da leggere

James Gunn apre alla possibilità di diversi spin-off di The Suicide Squad

James Gunn e il suo futuro seriale James Gunn è uno degli autori più affermati del mondo dei cinecomic dopo...

Thor: per quanto ancora vedremo Chris Hemsworth? Per l’attore l’ultima parola spetta ai fan

Thor: infuria l'hype per il quarto capitolo diretto da Taika Waititi Thor è uno dei franchise più longevi dell'MCU con...

Black Adam: la cover di Total Film ci mostra dettagliatamente il costume di The Rock

Black Adam è il nuovo antieroe DC a debuttare sul grande schermo Black Adam è il nuovo cinecomic diretto da...

Block title

L’ex star di The Walking Dead, Chad L. Coleman, sarà nel cast di Arrow 5, nel ruolo ricorrente di Tobias Church. Lo vedremo già nel primo episodio della stagione, secondo quanto riportato da IGN che descrive il personaggio come “un gangster imponente che cerca di unire le varie imprese criminali di Star City sotto il suo comando”.

Coleman ha interpretato Tyreese in The Walking Dead e Dennis “Cutty” Wise in The Wire. Più di recente, è apparso come Col. Fredrick Lucius Johnson in The Expanse e come Mingo nel remake di Roots.

Arrow 5 – Chad L. Coleman di The Walking Dead si unisce al cast

Arrow 5 sarà sviluppato da Wendy Mericle, tra i produttori vi sono Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg, nel cast Stephen Amell in Oliver Queen, Rick Gonzalez in Wild Dog, Echo Kellum, Madison McLaughlin, Chad L. Coleman. La prima Arrow Stagione 5 andrà in onda Mercoledì 5 ottobre alle 20:00 su The CW.

Sinossi: Dopo un violento naufragio, il miliardario playboy Oliver Queen (Stephen Amell) è creduto morto per cinque anni prima di essere scoperto vivo su una remota isola del Pacifico. Tornato a Star City, decide di risanare i torti subiti dalla sua famiglia e per far questo combatte contro le ingiustizie e crea il personaggio di Arrow. Il vigilante si allea con l’ex militare John Diggle (David Ramsey) e con l’esperta di informatica Felicity Smoak (Emily Bett Rickards), pur mantenendo segreta la sua identità.

Dopo tre anni trascorsi a negare la propria vita come Oliver Queen per essere The Arrow, nella quarta stagione dice la verità a Felicity e spera di godersi una vita più tranquilla. Ma le loro vite sono nuovamente scosse quando Laurel e Thea arrivano a reclutare Oliver per salvare Starling City, ora ribattezzata Star City, da una nuova organizzazione del male, H.I.V.E. Oliver deve tornare a Star City e indossare di nuovo la maschera.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

James Gunn apre alla possibilità di diversi spin-off di The Suicide Squad

James Gunn e il suo futuro seriale James Gunn è uno degli autori più affermati del mondo dei cinecomic dopo...

Articoli correlati