Arcane: il teaser d’annuncio della serie sigla la nuova collaborazione tra Netflix e RIOT Games

L'opera è ambientata nell'universo del popolare MOBA di casa RIOT, League of Legends e arriverà sulla piattaforma quest'autunno

Da leggere

Tom Cruise: quella volta in cui difese Scientology e parlò di un complotto contro di lui

Durante una serata insieme a Seth Rogen e Judd Apatow, Tom Cruise difese Scientology e parlò di un complotto...

Amici miei e quell’inevitabile cambio di regia frutto di una sincera e profonda amicizia

Amici miei, film italiano del 1975, primo e ineguagliabile di una saga cinematografica che continuerà nel 1982 e nel...

La donna alla finestra: recensione del film Netflix con Amy Adams

Tra i tanti titoli rilasciati da Netflix nel mese di maggio, La donna alla finestra è sicuramente uno di...

Arcane è il primo prodotto animato del mondo di LOL a sbarcare su Netflix

Arcane è un progetto che ha dell’incredibile: come riportato dal comunicato stampa ufficiale, la realizzazione televisiva animata segna la collaborazione tra RIOT Games (noto sviluppatore del mondo dei videogiochi) e Netflix. Nello specifico, l’opera è ambientata nell’universo del popolare MOBA (Multiplayer Online Battle Arena) della software house sopracitata, League of Legends, che, allo stato attuale, è giocato da 8 milioni di utenti al giorno. Una cifra che è solo la punta dell’iceberg di un gioco che, oltre ad avere un incredibile seguito su Twitch, vanta dei tornei mondiali con premi astronomici.

Arcane, che è stato prodotto in collaborazione con Fortiche Productions, si è presentato, in particolare, con un teaser trailer brevissimo che riesce a stuzzicare, in particolare, il palato dei conoscitori del videogioco ma non solo. All’interno del video appaiono alcuni dei celebri Campioni di League of Legends come Jinx e Vi, che si scontrano senza esclusione, con uno stile d’animazione che appare, a primo occhio, davvero ben curato. Ecco la sinossi così come è stata riportata:

 Lo scenario sarà quello della regione utopica di Piltover, e nei meandri oppressi di Zaun. La trama seguirà le origini di due iconici campioni di League of Legends, e di un potere che li metterà a dura prova.

A proposito di Arcane, si sono espressi sia Dominique Bazay, direttore delle serie originali di Netflix che Shauna Spenley, President of Global Entertainment Riot Games. Il primo ha dichiarato:

League of Legends ha da sempre coinvolto un enorme fandom a livello globale, siamo entusiasti di poter produrre la prima serie televisiva incentrata su questo universo, la serie Arcane, sarà una corsa emozionante e visivamente spettacolare che terrà gli spettatori con il fiato sospeso.

Di seguito, Shauna ha aggiunto:

Arcane è una lettera d’amore per i nostri fan e giocatori, che da sempre ci chiedono nuove esperienze cinematografiche che esplorino più in profondità le ambientazioni e i campioni di League of Legends. Netflix, grazie alla sua incredibile forza e capillarità a livello globale, è in grado di realizzare contenuti di altissima qualità, ed è quindi il partner perfetto per portare a termine il nostro obiettivo, e portare ‘Arcane’ verso i giocatori di tutto il mondo.

Stando a quanto detto dal comunicato, la realizzazione dovrebbe vedere la luce nell’autunno del 2021. Attendiamo fiduciosi nuove info in merito.

Leggi anche – La Principessa Mononoke: ecco il restyling “League of Legends”

 

Ultime notizie

Tom Cruise: quella volta in cui difese Scientology e parlò di un complotto contro di lui

Durante una serata insieme a Seth Rogen e Judd Apatow, Tom Cruise difese Scientology e parlò di un complotto...

Articoli correlati