American Horror Story - Cinematographe.it

Ryan Murphy ha parlato del personaggio che Macaulay Culkin interpreterà nella nuova stagione di American Horror Story

Due mesi fa, Ryan Murphy condivideva sui social il primo poster della nuova stagione di American Horror Story. Con i suoi prossimi episodi, la serie horror che esordì nel 2011 arriverà in doppia cifra con una decima stagione che promette spettacolo anche grazie al ritorno di Sarah Paulson ed Evan Peters che proprio grazie all’opera di Murphy hanno conquistato la popolarità internazionale. A loro due si aggiungerà anche Kathy Bates, già protagonista in Coven, Freak Show, Hotel, Roanoke e Apocalypse. Non mancheranno poi Leslie Grossman, Billie Lourd, Adina Porter, Lily Rabe, Angelica Ross e Finn Wittrock.

Hollywood: recensione della serie Netflix di Ryan Murphy e Ian Brennan

Ma, c’è da dirlo, a calamitare la curiosità generale è l’esordio nel cast di American Horror Story dell’attore Macaulay Culkin, noto in tutto il mondo per il ruolo del piccolo Kevin McCallister nel film Mamma ho perso l’aereo. Proprio riguardo a lui si è espresso Ryan Murphy nelle scorse ore:

Ho sempre amato il lavoro di Macaulay Culkin. Ho adorato tutto ciò che ha fatto, ciò che ha fatto in Home Alone (“Mamma ho perso l’aereo” nella versione italiana) e le cose che ha fatto in passato e di recente. E poi non ha lavorato per un po’.

L’ideatore di American Horror Story ha poi continuato:

Gli ho dato questo ruolo molto, molto folle. Ho chiesto di potergliene parlare al telefono e lui ha detto ok. Di solito, quando lancio un progetto, non lascio mai che le persone leggano cosa accadrà. Gli ho detto che il suo personaggio avrà un legame erotico e pazzo con Kathy Bates e fa altre cose. Lui ha fatto una pausa e poi ha detto “Sembra il ruolo per il quale sono nato”.

Ryan Murphy ha concluso dicendo:

Sono entusiasta che lui sia entrato a far parte del mio mondo perché penso che abbia voglia di lavorare e potrò fare molte cose con lui. Penso che sia affascinante ed interessante: c’è sia una leggerezza che un’oscurità in Macaulay Culkin da cui sono attratto”.