american gods cinematographe.it

L’iconico interprete di Ramsay Bolton torna sul piccolo schermo con un nuovo insolito ruolo nella serie American Gods.

Iwan Rheon, che ha interpretato il noto e iconico villain Ramsay Bolton, è stato scelto come nuovo leprecauno per la prossima terza stagione di American Gods di Starz. Il personaggio di Rheon, Liam Doyle, è descritto come “affascinante” e “bonario”, nell’annuncio ufficiale. Anche se si sa poco di Liam in questo momento, vale la pena di notare che ora è l’unico leprecauno in American Gods, dopo la partenza del Mad Sweeney di Pablo Schreiber nella seconda stagione. Oltre a Il trono di spade, i crediti dell’attore per il piccolo schermo includono anche ruoli nello show di PBS Vicious, Family Guy (FOX) e Inhumans di ABC.

Iwan Rheon, American Gods, cinematographe

Il personaggio di Liam Doyle, descritto come “un affascinante e bonario folletto che una volta ha abbracciato i suoi stereotipi e l’immagine del giorno di San Patrizio ora in cammino verso un’esistenza più dignitosa e onorevole”, è sicuramente un grande cambiamento per l’attore noto nei ruoli da villain. Si tratta certamente di una netta inversione di marcia rispetto a quello a cui è abituato il pubblico quando si tratta di questo attore. La terza stagione di American Gods sarà presentata in anteprima su Starz. Non c’è ancora una data di uscita ufficiale. Questa è solo l’ultima di una serie di entusiasmanti aggiunte al mondo di American Gods. È stato recentemente annunciato che il rocker Marilyn Manson interpreterà Johan Wengren, un “berserker” norreno al servizio di Odino; Blythe Danner interpreterà Demetra, la dea greca del raccolto, che ha anche una storia romantica irrisolta con Mr. Wednesday; e Lela Loren (Power) interpreterà Marguerite Olsen, una vicina di Shadow Moon.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO