amazon prime video - Cinematographe.it

Tra le novità in uscita su Amazon Prime Video durante il mese di luglio 2020, spiccano American Horror Story, X-Files, Sons of Anarchy, Glee e Mad Men

Con il mese di giugno che ci saluta, Amazon Prime Video ha annunciato quali saranno le novità che verranno aggiunte in catalogo durante il mese di luglio. Tra queste spiccano i ritorni di grandi titoli seriali che, dunque, il pubblico potrà rivedere o magari scoprire per la prima volta.

Ad esempio, a luglio gli abbonati Amazon avranno l’opportunità di ripercorrere le dieci stagioni di X-Files (dal 7 luglio), la celeberrima serie tv iniziata nella prima metà degli anni novanta con David Duchovny e Gillian Anderson. Si potranno poi rivedere le prime cinque stagioni di American Horror Story (1 luglio), e dunque le pluriacclamate Murder House, Asylum, Coven, Freak Show e Hotel (con il debutto di Lady Gaga come attrice).

Ad essere aggiunta in catalogo sarà poi Sons of Anarchy (15 luglio), serie tv prodotta per sette stagioni fino al 2014 e incentrato sulla banda di motociclisti organizzata nel club che presta il nome all’opera. Inoltre, a partire da luglio arriveranno in catalogo Mad Men (da poco escluso dal catalogo Netflix, sarà rilasciato dal 3 luglio), Glee (1 luglio) e la decima stagione di Modern Family (1 luglio).

Ricordiamo che su Amazon Prime Video è in uscita la seconda stagione di Hannah (dal 13 luglio) e, nello stesso mese, verrà rilasciato il doppiaggio italiano di Little Fires Everywhere (dal 10 luglio), con Reese Witherspoon e Kerry Washington.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE